Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quaderni dell'Osservatorio linguistico (2002). 1.
Quaderni dell'Osservatorio linguistico (2002). 1.

Quaderni dell'Osservatorio linguistico (2002). 1.


pubblicato da Franco Angeli

39,50
Disponibile.
79 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

L'Ossevatorio Linguistico è un organo che si prefigge di tenere costantemente monitorati tutti i fenomeni che caratterizzano la lingua italiana contemporanea, registrando le sue tendenze e oscillazioni in un contesto di ambiti linguistici che sia il più ampio possibile. I Quaderni dell'Osservatorio Linguistico (qol) raccolgono i dati e le osservazioni di un'équipe che studia i comportamenti linguistici, riferiti a vari ambiti, durante un anno solare (per il 2002: poesia, narrativa, pubblicità, canzone, teatro, stampa, diritto, tv, politica, letteratura per l'infanzia, fumetti, critica d'arte, critica letteraria), utili non solo per il linguista in genere, ma anche per l'operatore che desideri essere messo a conoscenza delle attuali tendenze nel suo contesto di riferimento.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Insegnamento e apprendimento delle lingue » Apprendimento linguistico

Editore Franco Angeli

Collana Lingua, traduzione e didattica

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 416

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846446978

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quaderni dell'Osservatorio linguistico (2002). 1."

Quaderni dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima