Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Qualcuno con cui correre
Qualcuno con cui correre

Qualcuno con cui correre

by David Grossman
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
12,00 9,00
Risparmio:
3,00 -25 %
mondadori card 18 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Assaf è un sedicenne timido e impacciato cui viene affidato un compito singolare: ritrovare il proprietario di un cane abbandonato seguendolo per le strade di Gerusalemme. Correndo dietro all'animale, Assaf viene condotto di fronte a inquietanti personaggi, attraverso i quali ricompone i tasselli di un drammatico puzzle: la vicenda di Tamar, una ragazza solitaria e ribelle, fuggita da casa per andare a salvare il fratello, giovane tossicodipendente finito nella rete di una banda di malfattori. "Qualcuno con cui correre" è il ritratto di due adolescenti che si cercano, che forse si amano, che soffrono ma combattono con generosità per qualcosa che è dentro di loro.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Mondadori

Collana Oscar contemporanea

Formato Tascabile

Pubblicato  26/05/2008

Pagine  364

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804582519


10 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
5
4 star
3
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Qualcuno con cui correre malacates

Cristiana Pastorino - 06/08/2016 11:45

voto 5 su 5 5

Ho letto questo libro qualche anno fa, ma sensazioni e ricordi sono vivi: è un bellissimo viaggio attraverso l'imprevisto, il desiderio di conoscenza e una buona dose di coraggio. Coraggio di essere e di vivere. Personaggi sinistri ed ambigui sono gli ostacoli e le tentazioni che che si camuffano nel desiderio di sentirsi accolti, quelli che si insinuano nelle tue debolezze e che bisogna imparare a riconoscere. Bellissimo.. le stesse caratteristiche si trovano anche in "ci sono bambini a zig zag" ma nessuno dei due libri banalizza l'altro, sono simili ma unici nel loro genere.

Qualcuno con cui correre fabrizioadamo

fabrizioadamo - 09/10/2013 15:27

voto 5 su 5 5

Come cominciare? "Qualcuno con cui correre" è una storia che ti cattura e non si fa più dimenticare, non te lo permette. Ti trascina nelle sue strade, uffici e grotte e ti trasforma di volta in volta in un cane affettuoso e preoccupato per chi ama, in una ragazza spaventata e intrepida fino all'incoscienza, in un giovane appassionato di fotografia che è una persona meravigliosa e nemmeno se ne rende conto. E poi scava nelle tue insicurezze, nelle tue manie e nel desiderio di stare da solo e con gli altri. E' un romanzo corale di coraggio e speranza, e soprattutto d'amore, qui colto nella sua dimensione più vera, quella della donazione di se' agli altri. L'ho letto, e riletto, e non mi basta ancora. Una gemma, consigliatissimo.

Qualcuno con cui correre lulu1967

luisa noce - 08/09/2013 21:25

voto 5 su 5 5

#maipiùsenza Ho scoperto per caso questo meraviglioso romanzo, qualche anno fa. Consigliato dall'insegnante di italiano di mio figlio, ho volto leggerlo anche io, prima di lui. Ho letto questo libro tutto d'un fiato perchè è proprio questa la sensazione che avevo gustandomi la vita dei protagonisti. Nel romanzo si corre a perdifiato verso la vita. Ed è proprio questa corsa ( reale e metaforica) che ci fa entrare dentro al coraggio di Tamar, la protagonista; nella tristezza ed inadeguatezza geniale di Shay il fratello, nella bontà di Assaf e nella dolcezza antica di Teodora, e nelle cure coraggiose di Leah e non ultimo nella tenerezza di Dinka una cagnetta affettuosa e fedele, apripista di questa avventurosa maratona. Fatelo leggere ai vostri figli (che si innamoreranno della lettura), fatelo leggere a chi ama i cani (che si innamoreranno di Dinka), fatelo leggere a chi vive un amore assoluto e a chi lo sta aspettando, fatelo leggere a chi è arrabbiato con il mondo, fatelo leggere a chi si nasconde dietro un pianto od un sorriso.

Qualcuno con cui correre lamemole.manuela

Manuela Oretano - 21/05/2013 16:42

voto 5 su 5 5

Meraviglioso. Un tema trattato con semplicità accattivante. Ti accompagna a tentoni in un altro mondo e ti conduce lentamente per mano in questo mondo alternativo. Ti coinvolge completamente. Senti i personaggi e i loro sentimenti vibrare nelle pagine. Meritatissime le 5 stelle!

Qualcuno con cui correre

Anonimo - 10/08/2011 10:17

voto 4 su 5 4

Delicato e profondo. Un mix di fiaba e romanzo di formazione in cui si intrecciano personaggi e storie guardate attraverso gli occhi di un adolescente curioso e coraggioso e raccontate con uno stile sopraffino Da leggere e consigliare

Qualcuno con cui correre

Anonimo - 23/10/2010 21:10

voto 5 su 5 5

Stupendo! Tante tipologie di romanzo insieme: giallo, romantico, storico, avventura. Tutto unito insieme da un ritmo coinvolgente e da una guida che non è propriamente il Virgilio dantesco, ma è più... a quattro zampe. Non ambisce ad essere libro educativo, ma alla fine riesce ad essere anche questo.

Qualcuno con cui correre

Anonimo - 22/05/2009 23:13

voto 0 su 5 1

Era dal tempo di "L'Ombra del Vento" che non leggevo un libro con il cuore in gola, le palpitazioni e in un sol giorno senza riuscire a staccarmi nemmeno durante pranzo e cena... Non è paragonabile come storia, ma qui sotto è stato descritto proprio bene da un lettore! Non ho parole... GRANDIOSO.

Qualcuno con cui correre

Anonimo - 27/01/2009 13:30

voto 0 su 5 1

Non leggevo un libro da anni. Solo oggi ho letto piu' di settanta pagine: questa storia rapisce per la sua dinamicita' e per la profondita' di ogni singolo personaggio.

Qualcuno con cui correre

Anonimo - 25/11/2008 17:39

voto 4 su 5 4

Leggete questo libro e non ve ne pentirete! La lettura è veloce, la trama è dinamica e la curiosità vi terrà incollati al libro dalla prima all'ultima pagina. Poco alla volta i nomi di Assaf, Dinka, Tamar, Shay, Karnaf e Theodora vi faranno scoprire le emozioni di un sedicenne, la consapevolezza di stare crescendo e la scoperta di un mondo parallelo, vero ma certo non sempre bello, in cui però riusciamo a vederci e a vedere anche gli altri. È sicuramente una storia narrata con gusto, dove tanti personaggi entrano e escono, in una Gerusalemme molto diversa da quella a cui siamo abituati dalle cronache dei giornali e dalla TV.

Qualcuno con cui correre

Anonimo - 12/08/2008 15:26

voto 4 su 5 4

bellissimo romanzo... profondità e azione. Mai noioso. Da leggere.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima