Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quale diritto?
Quale diritto?
Prezzo:
16,00 15,20
Risparmio:
0,80 -5 %
mondadori card 30 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 15 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Il libro considera essenzialmente una questione nodale, forse la questione nodale del diritto, attraverso la quale passano necessariamente tutte le altre. Lo fa in maniera articolata e, sotto taluni aspetti, inusuale sulla scia di un approccio classico al tema giuridico di cui, oggi, si avverte sempre più la necessità. Anche per uscire risolutivamente dalle secche del vecchio giuspositivismo senza cadere in sue nuove, sempre nascoste e ancor più assurde riproposizioni. Il lavoro "prova" che l'ordinamento giuridico non può essere la condizione del diritto, essendone al contrario il prodotto. Ciò emerge considerando il rapporto giustizia/legalità, diritto/diritti umani, le questioni del "realismo" del Codice civile come il problema delle fonti sostanziali e formali del diritto penale. Ancor più considerando che l'esperienza giuridica è epifania non del diritto come "imposizione sovrana" ma del diritto come determinazione di ciò che è giusto.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Sistema legale , Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia del diritto

Editore Edizioni Scientifiche Italiane

Collana De re publica

Formato Brossura

Pubblicato  23/01/2015

Pagine  152

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849529111


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quale diritto?"

Quale diritto?
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima