Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quando le botteghe erano oscure
Quando le botteghe erano oscure

Quando le botteghe erano oscure

by Massimo Caprara
pubblicato da Il Saggiatore

Prezzo:
8,26 3,71
Risparmio:
4,55 -55 %
mondadori card 7 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Massimo Caprara, che ha trascorso due decenni della sua militanza nel Pci come segretario personale di Palmiro Togliatti, ricorda le vicende maturate intorno a Botteghe Oscure, arricchendole di rivelazioni inedite: dalla fucilazione di Mussolini al recupero dell'"oro di Dongo", dai retroscena della trattativa con l'Urss e Titp per Trieste all'estromissione del gruppo del Manifesto. Il libro di Caprara ci consegna una serie di ritratti umanissimi e vivi dei leader della sinistra italiana e internazionale; ma rende giustizia anche a personaggi meno conosciuti, che hanno contribuito a fare la storia del più grande partito comunista d'Occidente.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa , Politica e Società » Politica e Istituzioni » Istituzioni e organizzazioni » Partiti politici

Editore Il Saggiatore

Formato Illustrato

Pubblicato  01/01/2000

Pagine  240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842808602


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quando le botteghe erano oscure"

Quando le botteghe erano oscure
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima