Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quando l'immigrazione è familiare. L'inserimento dei nuclei extracomunitari a Piacenza
Quando l'immigrazione è familiare. L'inserimento dei nuclei extracomunitari a Piacenza

Quando l'immigrazione è familiare. L'inserimento dei nuclei extracomunitari a Piacenza


pubblicato da Franco Angeli

33,00
Disponibile.
66 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il volume presenta i risultati di una ricerca sulle famiglie immigrate condotta dall'Osservatorio-Centro Studi sulle politiche sociali e il volontariato del Comune in collaborazione con la Caritas Diocesiana e il Provveditorato agli Studi. La presenza locale di nuclei stranieri, numericamente ridotta ma sempre più significativa, ha determinato l'esigenza di fornire agli operatori strumenti per conoscere il fenomeno ed intervenire in modo mirato. Il volume si avvale anche della raccolta e della presentazione di alcune significative esperienze locali per l'integrazione sociale e scolastica dei cittadini immigrati.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione

Editore Franco Angeli

Collana Pianificazione e servizi sociali

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1998

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846414441

Curatore G. Magistrali  -  N. Argenziano  -  S. Fava

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quando l'immigrazione è familiare. L'inserimento dei nuclei extracomunitari a Piacenza"

Quando l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima