Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quando la notte
Quando la notte

Quando la notte

by Cristina Comencini
pubblicato da Feltrinelli

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

E estate, Marina è in montagna con il figlio piccolo, sola di fronte alla propria incapacità di essere la brava madre che dovrebbe, che vorrebbe, essere - una sensazione che si affanna a nascondere alla famiglia e persino a se stessa. Il suo padrone di casa, Manfred, è un montanaro rude e silenzioso, che nasconde con la ruvidezza il trauma di un doppio abbandono: quello della madre e quello della moglie, che gli ha portato via anche i figli. Il figlio di Marina accidentalmente cade dal tavolo, il sangue scorre, lei è incapace di reagire. Manfred salva il bambino e scopre il "segreto" di quella donna che ha continuato a spiare: Marina non è in grado di accudire il suo bambino. Ben presto però anche Manfred viene smascherato come l'uomo traumatizzato e angosciosamente solo che è: lo smascheramento è tanto più doloroso perché avviene dopo un incidente (in montagna, là dove lui dovrebbe sentirsi più sicuro e forte) nel quale rischia di perdere la vita ma viene salvato da Marina. Per un attimo lunghissimo sono stati l'uomo e la donna che si guardano, si sfidano, si desiderano - e forse si vogliono morti, tanto è intollerabile e estremo il loro desiderare.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Feltrinelli

Collana Universale economica

Formato Tascabile

Pubblicato 08/01/2013

Pagine 203

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788807880216

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Quando la notte nicca68

nicca68 - 20/05/2013 15:58

voto 4 su 5 4

Romanzo interessante e spiazzante, sotto molti punti di vista; a cominciare dalla tecnica narrativa che si basa sul far parlare solo i pensieri e i ricordi dei due protagonisti, spesso sovrapponendoli. Questo permette di entrare completamente nelle loro sensazioni e nei loro sentimenti che l'autrice ha saputo rendere in modo perfettamente integrato alla realtà. Le tematiche trattate sono tante e tutte ben precise, nonostante non ci sia un Io narrante che intervenga a spiegarle. L'inadeguatezza di una madre che sfocia in stanchezza e irritabilità. Il rapporto formale tra gli esseri umani contrapposto a quello autentico, carnale e senza bisogno di mentire che si instaura tra anime affini. La devastazione che i bambini subiscono dopo l'abbandono della madre, figura essenziale nell'evoluzione del rapporto con l'altro sesso. Le scelte di vita e il rapporto con la natura. Ci si affeziona ai due 'umani' protagonisti tanto da desiderare un lieto fine e palpitare per il loro incontro finale che sembra non arrivare mai. Si legge senza smettere.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima