Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quando nel mio paese crescevano gli aranci
Quando nel mio paese crescevano gli aranci

Quando nel mio paese crescevano gli aranci

by Elizabeth Laird
pubblicato da Piemme

10,62
12,50
-15 %
12,50
Disponibile.
21 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Aysha non sa perché il suo paese, il Libano, è in guerra. Sa solo che i combattenti hanno diviso la sua città in due. Da quando sua mamma è morta sotto i bombardamenti e suo padre ha dovuto emigrare per trovare lavoro, la ragazzina ha vissuto in un edificio martoriato dai proiettili con la nonna e i due fratellini. Adesso la nonna ha finito le medicine e per questo rischia la vita. Il destino però non ha fatto i conti con la testardaggine di Aysha, la quale non ha alcuna intenzione di lasciarla morire. Farà di tutto per trovare un dottore, persine attraversare quella fetta di città che tutti conoscono con il nome di no man's tana, la terra di nessuno, dove non valgono leggi, regole o alleanze.

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » 7-9 anni » Narrativa » Narrativa » Temi personali e sociali » Guerre e conflitti » Temi vari

Editore Piemme

Collana Il battello a vapore Piemme

Formato Brossura

Pubblicato 14/04/2008

Pagine 109

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838487361

Traduttore M. Piumini

Illustratore P. D'Altan

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quando nel mio paese crescevano gli aranci"

Quando nel mio paese crescevano gli aranci
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima