Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quando il prodotto diventa luogo. I microambienti come scenari del design e contesti dell'innovazione tecnologica
Quando il prodotto diventa luogo. I microambienti come scenari del design e contesti dell'innovazione tecnologica

Quando il prodotto diventa luogo. I microambienti come scenari del design e contesti dell'innovazione tecnologica


pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
21,50
mondadori card 43 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Un testo introduttivo e quattordici saggi che hanno per argomento il design ed il suo ruolo, diretto ed indiretto, nella costruzione di 'microambienti', ambiti circoscritti, artificiali, che mediano il rapporto tra uomo e spazio. Ogni saggio è una breve monografia che verte su un singolo tipo di microambiente, inteso come 'contesto fisico' o come 'scenario'. Un'opera rivolta soprattutto a designers affermati o in formazione e a esperti di comunicazione, nonchè a progettisti industriali.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Architettura: Libri professionali , Economia Diritto e Lavoro » Edilizia Sicurezza Ambiente » Progettare e costruire

Editore Franco Angeli

Collana Serie di architettura

Formato Libro

Pubblicato  06/08/2002

Pagine  160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846436399


Curatore G. Sgalippa

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quando il prodotto diventa luogo. I microambienti come scenari del design e contesti dell'innovazione tecnologica"

Quando il prodotto diventa luogo. I microambienti come scenari del design e contesti dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima