Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita
Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita

Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita

by Paul Kalanithi
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
18,00 15,30
Risparmio:
2,70 -15 %
mondadori card 31 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Qual è il significato della vita umana? O meglio, che cosa la rende significativa e degna di essere vissuta? A farsi queste domande non è un filosofo o un teologo, ma il neurochirurgo americano di origine indiana Paul Kalanithi, che a soli 37 anni, al culmine del successo professionale, deve affrontare la disperata battaglia contro un cancro in fase terminale e guardare negli occhi l'avversario che ha già sfidato tante volte in sala operatoria: la morte. Animato fin dall'infanzia da passioni apparentemente inconciliabili (letteratura, psichiatria, filosofia, ricerca scientifica), che lo avevano portato a scegliere la neurochirurgia come facoltà chiave per conoscere l'"intreccio di cervello e coscienza", Paul vive l'esperienza soggettiva della malattia come l'occasione per cominciare a vedere le cose con quello sguardo da paziente che aveva a lungo cercato e per riflettere sul destino che ci accomuna a ogni organismo vivente che nasce, cresce e muore. E mentre racconta il rapido decorso del tumore, accompagnato da un continuo alternarsi di consapevolezza, accettazione, paura e determinazione, ci invita a entrare nel suo universo di affetti, desideri, sogni e speranze. Nel ripercorrere le ultime tracce di un'esistenza vissuta con quel coraggio che gli ha permesso di affrontare la malattia con "grazia e autenticità", come dice la moglie Lucy nell'epilogo, Kalanithi non cede mai all'autocommiserazione, ma ci parla del nostro essere mortali facendoci appassionare alla vita. Perchè per lui, medico-letterato, la scrittura era un dono di sè, un lascito necessario, come lo è stata la figlia Cady, voluta per costruire un futuro là dove c'era solo presente, e la cui vitalità ha illuminato e riempito di gioia i suoi ultimi mesi.

La nostra recensione

Quando il respiro di fa aria: non è facile pensare di scrivere un libro come ha avuto il coraggio di fare Paul Kalanithi, un neorochirurgo morto a soli 37 anni a causa di un tumore. Proprio della sua malattia ha deciso di scrivere, quando sapeva che per lui non ci sarebbe stata nessuna possibilità di salvezza. Eppure, raccontando di sé, ha scritto un libro bellissimo, senza patetismi e senza autocommiserazione, regalando ai suoi lettori postumi un memoir struggente, commovente, emozionante nella sua tragedia. Una prosa ricca e toccante, onesta, vera e coinvolgente.

"Tenetevi pronti. Mettetevi seduti. Scoprite che suono ha il coraggio. Scoprite quanto è eroico mettersi a nudo in questo modo. Ma, soprattutto, scoprite cosa significa continuare a vivere, influenzare profondamente le vite degli altri dopo essere scomparsi, con le proprie parole. In un mondo di comunicazioni asincrone, dove troppo spesso ci ritroviamo sprofondati in uno schermo, gli occhi fissi sugli oggetti rettangolari che vibrano nelle nostre mani, l'attenzione che si consuma nell'effimero, fermatevi e provate a entrare in dialogo con il mio giovane collega che se ne è andato, ormai senza età e immortale nella memoria".
(dalla prefazione di Abraham Verghese)   

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie , Psicologia e Filosofia » Psicologia » Problemi personali , Salute Benessere Self Help » Self Help » Malattia , Scienza e Tecnica » Medicina » Medicina generale » Professione ed Etica medica

Editore Mondadori

Collana Ingrandimenti

Formato Rilegato

Pubblicato  19/04/2016

Pagine  150

Lingua Italiano

Titolo Originale When breath becomes air

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804664642


Traduttore Manuela Faimali

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita"

Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima