Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Alla ripresa dell'aviazione commerciale in Italia dopo il conflitto, l'aeroporto di Ciampino era il principale scalo aereo nazionale. Nella sua aerostazione era presente il casellario per il personale navigante, punto di incontro degli equipaggi: la mitica "stanza uno". In quel locale si sono avvicendate due generazioni di piloti: quella proveniente dalle drammatiche esperienze del conflitto appena concluso e quella nuova, destinata a condurre i jet con la coda tricolore.
L'autore, il comandante Adalberto Pellegrino, che per trentacinque anni ha fatto volare aerei Alitalia, ci fa rivivere con intensa partecipazione la vita dei piloti: dai primi velivoli a elica pressurizzati ai Jumbo jet capaci di trasportare centinaia di passeggeri. Il volume offre una rassegna impagabile di personaggi ed episodi del trasporto aereo italiano che - altrimenti - finirebbero dimenticati.
Il testo è completato da immagini ad alta risoluzione (adatte anche per schermi Retina) appositamente restaurate, da una dettagliata cronologia dei principali eventi di Alitalia dalla sua fondazione e dall'elenco di tutti i tipi di aeromobile che hanno fatto parte della flotta AZ.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quelli della stanza uno - I primi cinquant'anni di Alitalia"

Quelli della stanza uno - I primi cinquant
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima