Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Racconti indiani
Racconti indiani

Racconti indiani

by Jaime De Angulo
pubblicato da Adelphi

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Jaime de Angulo è ormai una leggenda, in America. In questi anni, in cui si è compiuta una frenetica riscoperta delle grandi culture indiane, unita a un movimento di solidarietà con ogni forma di resistenza a farsi uccidere dalla civiltà bianca, Jaime de Angulo è apparso in certo modo come il primo che abbia voluto e abbia saputo cambiare pelle totalmente, passando, nella sua vita e nel suo modo di pensare, totalmente dalla parte degli Indiani. I Pit River della California, dei quali per lunghi periodi egli condivise la vita, fino alla sua morte, avvenuta nel 1950, lo chiamavano semplicemente 'Doc' e non lo consideravano un uomo bianco ma uno di loro, uno strano indiano spagnolo. All'inizio, de Angulo aveva voluto soprattutto studiare il loro complicatissimo linguaggio, attratto dal contrasto fra di esso e la vita "da età della pietra" che gli Indiani conducevano. Scoprì invece anche molte altre cose - e soprattutto fu contagiato dallo spirito indiano, al quale da allora non cessò di assimilarsi, abbandonando sempre più il suo ruolo di studioso (e, come tale, autore di lavori a tutt'oggi ammirati per la loro acutezza e meticolosità), un po' come l'antropologo del famoso racconto di Borges che, tornato dai suoi viaggi di ricerca, si chiuse in un assoluto silenzio. Jaime de Angulo non tacque, ma cominciò a parlare in modo nuovo, perché aveva conquistato l'arte più misteriosa dei suoi Indiani: quella di raccontare storie. Storie magiche e quotidiane, di animali, di erbe e di uomini, che si svolgono "in quell'alba preistorica in cui uomini e animali non erano così distinguibili gli uni dagli altri come oggi", storie che si presentano come racconti per bambini, ma dove si ritrovano frammenti di miti antichissimi di queste popolazioni, che rivelano una enorme ricchezza e sottigliezza di pensiero, un po' come avviene per il loro raffinato linguaggio. I deliziosi protagonisti - la famiglia nomade di Padre Orso, Madre Antilope, Ragazzo Volpe, e la bambina Piumedoro e [...]

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Racconti e antologie letterarie » Romanzi stranieri

Editore Adelphi

Collana Biblioteca Adelphi

Formato Illustrato

Pubblicato 01/01/1973

Pagine 298

Lingua Italiano

Titolo Originale Indians Tales

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845900839

Traduttore Romano Mastromattei  -  R. Mastromattei

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Racconti indiani"

Racconti indiani
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima