Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Radicali e riformisti. Dalla Bolognina ai girotondi, alla lista unitaria, al partito di Prodi
Radicali e riformisti. Dalla Bolognina ai girotondi, alla lista unitaria, al partito di Prodi

Radicali e riformisti. Dalla Bolognina ai girotondi, alla lista unitaria, al partito di Prodi

by Peppino Caldarola
pubblicato da Dedalo

10,50
15,00
-30 %
15,00
Disponibile.
21 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un diario di viaggio della sinistra italiana dalla svolta di Occhetto, ai girotondi, alla proposta del partito riformista di D'Alema e Prodi. Ma anche una descrizione della nuova sinistra radicale, che con "Pancho" Pardi e Nanni Moretti ha messo in crisi Fassino e Rutelli, che con Sergio Cofferati ha mobilitato milioni di persone e che con i "no global" ha cambiato la cultura della sinistra. Dall'analisi del passaggio dal Pci ai Ds, a quella del sindacato di Cofferati, capace di trasformarsi in soggetto politico attivo, fino all'analisi del populismo della nuova destra e di quello della nuova sinistra. Un'indagine che giunge a teorizzare una sinistra radicale quale anima permanente della sinistra tradizionale, più che nuovo partito.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Fascismo e nazismo » Ideologie politiche

Editore Dedalo

Collana Nuova biblioteca Dedalo

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 152

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822062710

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Radicali e riformisti. Dalla Bolognina ai girotondi, alla lista unitaria, al partito di Prodi"

Radicali e riformisti. Dalla Bolognina ai girotondi, alla lista unitaria, al partito di Prodi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima