Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Rapporto sanità 2008. L'educazione alla salute
Rapporto sanità 2008. L'educazione alla salute

Rapporto sanità 2008. L'educazione alla salute


pubblicato da Il Mulino

17,85
21,00
-15 %
21,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
36 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Organizzare e finanziare i sistemi di protezione della salute nei prossimi anni è possibile. Nella convinzione che sia fondamentale individuare e proporre percorsi utili a migliorare la qualità della vita, l'edizione 2008 del Rapporto Sanità si pone l'obiettivo di delineare un percorso logico che conduca a un modello di educazione utile a raggiungere concreti obiettivi di salute. Nel volume i temi della formazione alla salute vengono discussi da molti e diversi punti di vista, alla ricerca di un modello teorico ed operativo che possa influenzare significativamente lo stile di vita, e porti quindi in tempi non lunghissimi ad un miglioramento dello stato di salute dei cittadini.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Ricerche e statistiche sociali , Scienza e Tecnica » Medicina » Medicina generale » Salute pubblica e Medicina preventiva

Editore Il Mulino

Collana Management, economia e politica sanitaria

Formato Brossura

Pubblicato 02/07/2008

Pagine 268

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815126474

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Rapporto sanità 2008. L'educazione alla salute"

Rapporto sanità 2008. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima