Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Rapture
Rapture

Rapture

by Lauren Kate
pubblicato da Rizzoli

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Luce e il suo grande amore, l'angelo caduto Daniel, sono a un passo dalla salvezza. O dall'abisso. Tutto dipende da Lucifero, che vuole cancellare la storia e riscriverla per avere il mondo in pugno. Un modo per impedirglielo ci sarebbe: occorre riunire tre reliquie che si trovano a Venezia, Vienna e Avignone. In questa strenua impresa Luce e Daniel non sono soli. Al loro fianco hanno gli amici di sempre, gli angeli Roland, Cam, Gabbe, Arianne, oltre ai Nephilim, nati dall'unione di un angelo e un mortale. C'è poi la sfida dell'amore, e in quella anche gli amici più cari non possono niente. Il sentimento assoluto che lega Luce e Daniel ha attraversato il tempo, ma è ancora avvolto in troppi misteri. E non si può amare fino in fondo senza conoscersi davvero.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Horror e gotica , Fantasy Horror e Gothic » horror e Dark Romance » Horror e fantasmi per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Horror e fantasmi » 13-16 anni

Editore Rizzoli

Collana Rizzoli narrativa

Formato Brossura

Pubblicato 12/01/2017

Pagine 438

Lingua Italiano

Titolo Originale Rapture

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788817093958

Traduttore M. C. Scotto di Santillo  -  M. Proietti

8 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
4
4 star
3
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Rapture seleryon

Sonia Giannetto - 09/05/2017 17:18

voto 5 su 5 5

Rapture è il quarto e ultimo libro della Saga di Fallen di Lauren Kate, lultimo capitolo della Saga degli Angeli Caduti che ha appassionato milioni di persone in tutto il globo. Finalmente si conoscerà il destino dellamore tra Luce e Daniel e finalmente verrà fatta luce su quellammasso di misteri che si celano dietro questamore millenario. Passion, penultimo libro della saga, si era chiuso con lorribile idea di Lucifero di riscrivere il passato. Lunico modo di fermarlo è aspettarlo nel luogo in cui gli Angeli caddero per cominciare la loro vita da Caduti. Ma nessun angelo ha memoria dei loro primi giorni sulla Terra, memorie perdute di tempi antichi e lontani nel tempo. Daniel però ha unidea e, insieme a Luce, i loro amici Angeli, gli Esclusi stessi, e i Nephilim, si mettono in viaggio alla ricerca di tre antiche reliquie che dovrebbero svelare Il Luogo della Caduta, ma è una corsa contro il tempo in quanto hanno solo nove giorni prima che la storia venga riscritta. Se non fosse per la connotazione dark e catastrofica dellintero racconto, questultimo libro della Fallen Saga potrebbe sembrare unavventura fantasy di Indiana Jones! Personalmente, i viaggi alla ricerca di tesori e reliquie misteriose mi sono sempre piaciuti in maniera esagerata, quindi ho apprezzato non poco che questo elemento venisse proposto anche in una saga che ho amato fino allultima parola. Se Fallen era partito relativamente lento e un po stereotipato allinizio, diventando via via sempre più intenso, con Passion e soprattutto Rapture, si è rifatto in maniera eccellente. Questi nove giorni di suspense sono stati assolutamente pieni di situazioni e risvolti inaspettati e non so dire quale parte del romanzo io abbia amato di più. I nove giorni sono trascorsi senza essere mai banali e senza cadere in assurdi clichè che avrebbero fatto perdere il giusto ritmo, incalzante ma non caotico. Anche gli indizi disseminati allinterno delle descrizioni non sono stati i soliti scontati, ma sono stati messi a caso come parte di una descrizione in cui tutto poteva dire qualcosa ma anche niente, essendo situazioni assolutamente non rivelatorie. Lauren Kate non è mai banale, e se in alcuni punti sembra esserlo, il momento dopo è invece un meraviglioso caleidoscopio di colori e sensazioni nuove. Il modo di narrare di questa scrittrice è molto semplice e facile da seguire. Momenti di stallo di ci sono, però quei momenti di calma piatta in cui non succede nulla di particolarmente importanti sono pochi in Rapture e ti preparano psicologicamente al pathos successivo. Il finale è quello che ti saresti aspettato ma anche ciò che non avresti mai voluto, ed è questo il colpo di scena che riduce in poltiglia il tuo cuore. La vita va avanti, lamore cresce, eppure è lultima parola di una storia che ti ha tenuto incollata alle sue pagine per tutta la durata della pubblicazione. La Fallen Saga è certamente una di quelle saghe che più mi è rimasta nel cuore per la splendida idea di fondo a cui nessuno aveva mai pensato, perché ogni libro che ho letto sugli Angeli Caduti non prendeva mai in considerazione qualcosa di più grande rispetto alla semplice storia damore tra langelo in questione e lumana di turno. La Saga di Fallen non è la classica storia damore in stile fantasy per un pubblico di giovanissimi, è anche una riflessione e una specie di riabilitazione al perché di certe cose accadute e che continuano a succedere nel mondo. La caratterizzazione dei personaggi non è mai stata il punto forte di questa saga, e magari i protagonisti assoluti sono molto stereotipati, ma è stata sufficiente a far sì che tutti, in qualche modo, occupassero un posto di rilievo nel nostro cuore. Ovviamente, per chi ha letto i primi tre libri della saga, e ovviamente li ha apprezzati, questo libro è la perfetta e dolcissima conclusione e coronazione di un sogno damore, perché in fondo tutti noi desideriamo un amore che non abbia fine. #lamiarecensione -

Rapture mo22666

Monia Grittini - 30/03/2017 23:04

voto 4 su 5 4

Conversazioni immaginarie: Io: Oh Miss Kate! Che epico finale! Che livello di romanticismo! Miss Kate: Allora non ho esagerato? Io: Ma no! Guardi lo sappiamo che è un romanzo rosa. Se non se la sono presa i religiosi per quella storia sulla Caduta e Lucifero, col "tutto cominciò perché un ragazzo amava una ragazza", non sono certo io a considerarlo eccessivo! (Poi mi entusiasmo e continuo:) In assoluto il miglior libro della serie. Non solo Luce e Daniel sono finalmente insieme, ma collaborano per salvare il mondo e questo dà un ritmo nuovo e incalzante alla storia. Come sempre, poi, Lei è la maestra dei dettagli, ogni tassello si ricompone e l'epilogo, oh l'epilogo! Quasi piangevo! (QUASIun podi contegno!) Miss Kate: Quanti complimenti, grazie! Io: Ehm, ci sarebbe un ma. Ecco, non ho capito perché Daniel e Luce sono stati maledetti. E non è certo un dettaglio visto che sono stati perseguitati per 7000 anni! Perché? Miss Kate: Perché hanno scelto il loro amore. Io: Sì, bello. Ma perché non possono scegliere tra Paradiso o Inferno e amarsi? Miss Kate: Perché hanno scelto il loro amore. Io: Sì, è quello che Daniel continua a dire. Ma nessuno in quattro libri ha detto che non potevano continuare a sbaciucchiarsi in Paradiso (come già facevano). Quindi perché non hanno scelto e evitato la maledizione? Miss Kate: Perché hanno scelto il loro amore. Io: E io scelgo il panino con lo speck! Spero di aver reso il mio problema: il libro, l'intera serie mi sono piaciuti. Ma da ciò che ho letto non sono stata capace di capire perché è successo tutto! O, in altre parole, ho il dubbio che i due protagonisti siano due indecisi, poco furbi, attaccabrighe, megalomani, potevano benissimo scegliere Dio o Satana e farla finita subito! #lamiarecensione -

Rapture jessmich

jessmich - 08/03/2017 17:42

voto 4 su 5 4

#lamiarecensione Una bella storia d'amore sta per giungere al punto di svolta. Per fortuna Daniel non è il solito uomo delle caverne pronto a dare ordini e decidere per gli altri, al contrario lotta per ciò in cui crede. Il suo obiettivo è la vita con Luce, il suo amore. Lotteranno assieme per la stessa causa, e con loro gli altri angeli. Una bella storia basata sul lavoro di squadra. Il tema di fondo è l'amore, quasi platonico. Fa sognare a tutti di trovare l'anima gemella, come i protagonisti. "Rapture", quale titolo migliore? Viene rapito pure il lettore. Se Luce e Daniel hanno viaggiato nel tempo, il lettore ha viaggiato con loro. Anche se può sembrare una storia quasi irreale, il tipo di amore che c'è tra Luce e Daniel sembra quasi appartenere solo agli angeli, spesso lo ho trovato molto distante dalla realtà. È bello partecipare e sognare con loro e probare anche se per poco le loro sensazioni. A volte la scrittura è un po' noiosa, non sempre catturava la mia attenzione, ma la fantasia messa in questa serie la merita tutta. La caratteristica più bella di questi libri è che hanno molti riferimenti culturali, ora non ricordo se in "Rapture" o in un altro, ma avevo trovato il mito della caverna di Platone e in ogni caso tutta la storia degli angeli fa parte della cultura e si comprende soprattutto negli ultimi libri, in cui si racconta la caduta degli angeli. Questa caratteristica aumenta la mia stima nei confronti dell'autrice, aggiungere tanti elementi in un testo del genere fantasy è notevole.

Rapture giuliana.popolizio

Giuliana Popolizio - 06/03/2017 23:12

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Ultimo capitolo di una incredibile saga. Come ogni capitolo conclusivo il ritmo è cadenzato e quasi febbricitante, tutto sembra un corsa contro il tempo, un continuo studio di strategia e l'azione è indispensabile. Colpi di scena ben congegnati, proprio perché inaspettati. Luce avrà un ruolo in tutta la faccenda assolutamente spiazzante. Finale tutt'altro che annunciato. Se proprio devo trovare una nota dolente, è riconducibile al personaggio di Cam. Uno sei personaggi più emblematici di tutta la storia, per il quale avrei visto un ruolo più definito e di spicco. Non so, per tutta la saga, ho visto in lui del potenziale che non è stato espresso come avrei desiderato. Come ogni capitolo conclusivo, impossibile non versare lacrime e non provare quella morsa allo stomaco che è dovuta certamente alla nostalgia di non poter più leggere la storia di personaggi che sono entrati sotto pelle. Lauren Kate ha uno stile di scrittura così ammaliante da rendere ogni cosa così familiare da sentirsi parte integrante del racconto. Mi piacerebbe leggere qualcos'altro che non sia necessariamente di genere fantasy. Insomma, una saga da non perdere. Buone letture, Bookspassion.

Rapture kira990

kira990 - 23/02/2017 17:38

voto 4 su 5 4

#lamiarecensione Finale della saga. Appassionante e con un finale che, pur non condividendolo totalmente, mi ha sorpreso. Non me lo aspettavo. E' stata una lettura avvincente come le altre e amando ormai tutti i personaggi non potevo non leggerlo tutto d'un fiato. Tenendo sempre conto che si tratta di un genere per ragazzi, trovo una lettura positiva e che mi ha intrattenuta nonostante non sia più una teen-ager da alcuni anni. Mi piacciono molto i libri di questo genere e tutta la saga mi è rimasta nel cuore per vari motivi. Non lascio 5 stelle perchè non condivido in pieno il finale del libro, ma è solo una mia opinione personale.

Rapture annarita.coluccia

Anna Rita Coluccia - 23/02/2017 11:51

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Questo è uno dei libri che più ho amato della saga "Fallen". La storia di Luce e Daniel è una delle poche che mi ha veramente appassionato fino all'ultima pagina. L'incontro/scontro tra angeli e demoni non poteva essere meglio rappresentato. Un libro davvero bello! Assolutamente da leggere.

Rapture alessandraneknegri

Alessandra Negri - 15/02/2017 20:26

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Ricordo come lo aspettavo nel 2012 e come non vedevo l'ora di sapere anche io tutta la verità e vedere se alla fine la maledizione veniva spezzata o meno. Come libro è bellissimo come tutti gli altri, anche se il terzo rimane il terzo. Ma il finale di Rapture non mi è piaciuto molto. Non voglio far spoiler a chi la sta scoprendo adesso come saga, però... cioè, da un lato si, è bello perchè va a finire in un certo modo e bene. Dall'altro no, perchè io avrei preferito fosse in quel momento, in quel tempo e non poi come va. Quindi, il finale l'avrei voluto diverso. Ricordo che ci rimasi molto male e ancora adesso quando ci penso, quando magari parlo con qualcuno di questo volume, ci resto male. Non riesco proprio ad accettarlo il finale. In parte si, perchè finisce comunque bene, ma allo stesso tempo no. Perché quella parte la poteva fare diversa e quindi non l'ho apprezzato molto. Anzi. Per il resto consiglio molto questa saga, anche "Fallen in Love", una raccolta di novelle uscite all'epoca prima di questo e ambientate prima, appunto.

Rapture elvira32

Elvira Gengaro - 15/02/2017 16:19

voto 3 su 5 3

Insomma, un bel libro e una bella conclusione: pur senza stare su grandi livelli, è un libro godibile, che sa intrattenere. Dati i precedenti non me l'aspettavo. Sorprendente!

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima