Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Razionalismi senza dogmi. Per una epistemologia della fisica-matematica
Razionalismi senza dogmi. Per una epistemologia della fisica-matematica

Razionalismi senza dogmi. Per una epistemologia della fisica-matematica

by Mario Castellana
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
12,00 7,20
Risparmio:
4,80 -40 %
mondadori card 14 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 19 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

In questo volume vengono analizzati i contributi di diversi autori italiani e francesi che nel corso del Novecento hanno messo al centro dei rispettivi ambiti di ricerca alcune questioni relative allo statuto epistemologico della fisica-matematica. Federigo Enriques, Annibale Pastore, Léon Brunschvicg, Simone Weil, Suzanne Bachelard, Jean-Marc Lévy-Leblond, Alain Connes, André Lichnerowicz e Gilles Chatelet sono filosofi e scienziati che hanno dato alla problematica dei rapporti fra matematiche e fisica una notevole valenza teoretica all'interno della prospettiva del razionalismo critico, sulla scia delle tesi epistemologiche di Gaston Bachelard e Albert Lautman incentrate sulla fisica-matematica come scienza autonoma.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Epistemologia e teoria della conoscenza

Editore Rubbettino

Collana Università

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  223

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849807141


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Razionalismi senza dogmi. Per una epistemologia della fisica-matematica"

Razionalismi senza dogmi. Per una epistemologia della fisica-matematica
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima