Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Regno senza grazia. «Oikos» e natura nell'era della tecnica
Regno senza grazia. «Oikos» e natura nell'era della tecnica

Regno senza grazia. «Oikos» e natura nell'era della tecnica

by Gianluca Cuozzo
pubblicato da Mimesis

4,16
4,90
-15 %
4,90
Disponibile.
8 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'uomo, con l'ausilio della tecnica, ha trasformato se stesso in un'enorme bocca da sfamare, essere di sole fauci onnivore la cui immagine terrificante sembra uscita dalle fantasie di Pieter Bruegel. A fare le spese di questa ingordigia consumistica è un mondo-ambiente trasformato in una discarica a cielo aperto, da cui scaturiscono nuovi incubi popolati da "ratti e paranoia". Il vampirismo, applicato alle risorse del pianeta già in forte contrazione, è il simbolo di un uomo ridotto a mero consumatore: un essere parassitario, orfano di mondo, dedito alla razzia di ogni bene offerto dalla natura naturans. Alcune immagini artistiche, da Michelangelo a C. D. Friedrich, possono insegnarci a ricollocarci con equilibrio nel mondo, evitando il delirio di Icaro - precursore dell'esistenza divenuta eccentrica dell'"homo oeconomicus". Occorre riassettare la nostra casa comune, il Grande Essere, stando ben saldi al suolo. Non c'è molto tempo. E lo spazio, intasato dalle nostre scorie, è già compromesso.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Problemi e Processi sociali » Consumismo

Editore Mimesis

Collana Eterotopie

Formato Brossura

Pubblicato 12/03/2013

Pagine 70

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857511955

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Regno senza grazia. «Oikos» e natura nell'era della tecnica"

Regno senza grazia. «Oikos» e natura nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima