Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ribellarsi è giusto. Il monito di un novantacinquenne alle nuove generazioni
Ribellarsi è giusto. Il monito di un novantacinquenne alle nuove generazioni

Ribellarsi è giusto. Il monito di un novantacinquenne alle nuove generazioni

by Massimo Ottolenghi
pubblicato da Chiarelettere

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Noi non ce l'abbiamo fatta, abbiamo fallito, ora tocca a voi." Un'ammissione di colpa grave e un appello vigoroso quelli di Massimo Ottolenghi, classe 1915, un simbolo della resistenza civile. "Un miracoloso soprassalto", ecco quello che ci vuole per togliere il potere dalle mani dei più anziani e partecipare in prima persona alle scelte del Paese, diminuendo l'influenza dei partiti. Il pericolo di una deriva antidemocratica è evidente. "Evitiamo una nuova shoah dei diritti" scrive l'autore con riferimento alle vecchie e alle attuali discriminazioni. "Cominciano così le dittature": Ottolenghi lo sa sulla sua pelle. Bisogna difendere la scuola pubblica (grande palestra di democrazia), gli investimenti alla cultura e la Costituzione. A tutti i costi. Parola di un novantaduenne con il cuore e la mente rivolti al futuro.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Strutture e processi politici » Problemi e Processi sociali » Problemi sociali , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie

Editore Chiarelettere

Collana Reverse

Formato Brossura

Pubblicato 18/05/2011

Pagine 121

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788861901933

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ribellarsi è giusto. Il monito di un novantacinquenne alle nuove generazioni"

Ribellarsi è giusto. Il monito di un novantacinquenne alle nuove generazioni
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima