Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ricordi d'arte e prigionia di Topazia Alliata
Ricordi d'arte e prigionia di Topazia Alliata

Ricordi d'arte e prigionia di Topazia Alliata

by Toni Maraini
pubblicato da Sellerio Editore Palermo

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Una famiglia italiana in un campo di concentramento giapponese nel diario della madre, Donna Topazia Alliata, che fu allieva di Pippo Rizzo, amica di Guttuso e Franchina ed esponente della scuola pittorica siciliana degli anni '30. L'8 settembre del 1943, Topazia Alliata si trovava a Kyoto insieme al marito Fosco Maraini - orientalista, antropologo e fotografo - e alle tre figlie ancora bambine - Dacia, Toni, future scrittrici, e Yuki. Erano arrivati in Giappone nel 1938 quando Fosco Maraini aveva vinto una borsa di studio e ricerca. Quel viaggio offrì loro, che erano antifascisti, l'occasione di allontanarsi dall'atmosfera politica italiana che sentivano oppressiva. Poi, era scoppiata la guerra. Dopo l'8 settembre, essendosi rifiutati di aderire alla Repubblica di Salò, Topazia Alliata e Fosco Maraini furono internati a Tempaku (Nagoya, Giappone) con le tre figlie. Le iniziali illusioni, gli stenti, la fame, il denudarsi delle nature umane, gli alti e i bassi dei rapporti nel gruppo degli internati, i tenaci eroismi e le fulgide generosità, che costituiscono il cuore del diario, restarono poi il nucleo forte di una vita intensa di donna, lungo il secolo del Novecento e le sue diverse fasi storiche. E nel ricordo e nella conversazione che questo libro aggiunge al diario, emerge il ritratto di un'artista, di una donna protagonista, e di una personalità coraggiosa e non conformista. Da conoscere, e riconoscere come esperienza collettiva.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 204

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838918612

Introduttore Denis Mack Smith

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ricordi d'arte e prigionia di Topazia Alliata"

Ricordi d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima