Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ricordi di un vicolo cieco
Ricordi di un vicolo cieco

Ricordi di un vicolo cieco

by Banana Yoshimoto
pubblicato da Feltrinelli

7,70
11,00
-30 %
11,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Cinque racconti per cinque personaggi che, in seguito a eventi improvvisi e dolorosi, si interrogano sul significato della propria vita e sulla possibilità di essere felici. Nel primo racconto, due compagni di università, Setsuko e Iwakura, sono legati da un'intensa amicizia destinata a trasformarsi in un amore profondo. Il secondo racconto, parla di un tentativo di avvelenamento ai danni di Matsuoka, una ragazza che lavora in una casa editrice. Matsuoka rimette in discussione il legame con le persone che credeva di amare e decide di tornare per un po' di tempo nel paese natale dove, grazie alla quiete e alle attenzioni della nonna, recupera la fiducia in se stessa e nei rapporti umani. Il terzo racconto è una tragica storia di amicizia tra bambini. Mitsuyo, una scrittrice affermata, ricorda il suo rapporto con Makoto, un amico d'infanzia con il quale trascorreva tutti i pomeriggi dopo la scuola. Il quarto racconto narra le vicende di una ragazza ingenua che nonostante le avversità riesce a vivere in armonia con se stessa, sempre accompagnata e protetta da uno sguardo soprannaturale. L'ultimo racconto, che dà il titolo al libro, ha come protagonista Mimi, una ragazza che scopre il tradimento del fidanzato. Decide allora di cambiare città per cercare di dimenticarlo e incontra Nishiyama, la felicità: un piatto di riso al curry buonissimo fatto mescolando per caso alcuni ingredienti avanzati, tragicamente impossibile da ripetere una seconda volta con lo stesso, identico sapore.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri » Racconti e antologie letterarie

Editore Feltrinelli

Collana I canguri

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 159

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788807701771

Traduttore G. Amitrano

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Ricordi di un vicolo cieco

Anonimo - 18/09/2006 10:10

voto 5 su 5 5

una raccolta di racconti che lasciano serenità nel cuore...come solo banana sa fare!

Ricordi di un vicolo cieco

Marzia Fratoni - 20/08/2006 16:16

voto 4 su 5 4

Come al solito la Yoshimoto tramite i suoi libri,sempre più negli ultimi anni e grandemente in questo ci rende a parole chiare attraverso la sua visione romantica della natura e dei fatti umani,la realtà a volte triste della vita attraverso i suoi personaggi.Quello che mi ha sempre meravigliato di Banana Yoshimoto è come riesca a parole a descrivere le sensazioni,gli stati d'animo, e anche i profumi in maniera che ogniuno ritrovi un po di se stesso.Quello di cui parlano le storie di questo suo ultimo romanzo sono eventi tristi ,pene d'animo che prima o poi toccano noi tutti;lutti,fine di un'amore,depressione.Non ci sono clamorosi lieto fine ma proprio come attraversando vicoli oscuri i personaggi riemergono alla vita com'è naturale che sia.Razionalizzando il tutto,spogliando il romanzo dalla poesia che è tipica dell'autrice si potrebbe dire che si tratta di storie di ''riemersione''di metabolizzazione del dolore.E'un romanzo ed è un manuale di consolazione utile e bello.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima