Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Rischi fatali. L'Europa vecchia, la Cina, il mercatismo suicida: come reagire

by Giulio Tremonti
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
15,00 7,50
Risparmio:
7,50 -50 %
In promo:
mondadori card 15 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 19 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

1989: cade il muro di Berlino. 1994: nasce la World Trade Organization. Il mondo accelera la sua corsa: è la globalizzazione. Per la storia le date contano, e altre ancora ce ne sono di fondamentali. Il settembre 2001: la reazione violenta del fondamentalismo arabo. 11 dicembre 2001: la Cina entra nel WTO. Dopo il muro di Berlino cade il muro di Pechino. Il mondo non è e non sarà più come prima. L'ingegneria genetica della politica ha infatti tratto dai due cadaveri eccellenti del comunismo e del liberalismo un nuovo Frankenstein: il mercatismo. Mercato unico, pensiero unico, uomo a taglia unica, errore unico. Perché la vita non si riduce al grafico del prodotto interno lordo. La felicità non s'incorpora nella concorrenza.S'infrangono i vetri della serra che per mezzo secolo ha protetto il giardino Europa. Non è l'Europa che è entrata nella globalizzazione, è la globalizzazione che è entrata in Europa. Cogliendola impreparata. A differenza dei popoli che avvertono il pericolo e votano 'contro', i giardinieri dell'Europa politica hanno invece continuato imperterriti come se niente fosse successo. È così che, per la prima volta nella sua storia, l'Unione europea esce dallo spirito del tempo. Disegnata su un passato che non c'è più, proiettata verso un futuro diverso, stordita dall'illusione stupefacente del suo vecchio benessere, miopemente affetta da buonismo suicida, la politica europea non s'avvede che un fantasma sta arrivando e, anzi, già s'aggira alla sua periferia: il fantasma della povertà. Tutto irrimediabilmente perso, allora? Senza ansie millenariste, ma con visione chiara frutto di una straordinaria esperienza internazionale, Giulio Tremonti prospetta una prima ipotesi di riscossa europea, individua i campi in cui l'intervento è ancora possibile e può essere efficace. Se sarà radicale. Per avere un futuro, dobbiamo infatti rinunciare a un pezzo del nostro passato. Ma occorre far presto.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Istituzioni e organizzazioni » Relazioni internazionali , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia, commercio e finanza internazionale » Macroeconomia ed economia monetaria

Editore Mondadori

Collana Frecce

Formato Rilegato

Pubblicato  01/01/2005

Pagine  111

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804550112


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Rischi fatali. L'Europa vecchia, la Cina, il mercatismo suicida: come reagire"

Rischi fatali. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima