Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ritagli di Mistretta
Ritagli di Mistretta

Ritagli di Mistretta

by Filippo Giordano
pubblicato da youcanprint

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Raccolta di articoli giornalistici che hanno come comune denominatore Mistretta, paese sui Monti Nebrodi (Sicilia), dai quali emergono sia avvenimenti lontani nel tempo, di cui nessuno ha più memoria diretta, sia avvenimenti più recenti che hanno coinvolto l'attuale popolazione. Di quando, ad esempio, nel 1846, fu fondato il Casino di conversazione, divenuto poi Circolo Unione e nel 1863 la Società Operaia. Di come nel 1903 venne inaugurata la nuova sede della Camera del lavoro e l'inno dei lavoratori venne suonato fra soldati e carabinieri inviati numerosi dalle autorità che temevano l'avvenimento. La storia del Regio Ginnasio fondato nel 1861 per decreto dittatoriale di Garibaldi. Gli excursus storici sulle secolari farmacie. La permanenza quinquennale, nei primi del Novecento, della scrittrice Maria Messina. Più tante altre storie.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia locale, araldica, genealogia , Romanzi e Letterature » Reportage e raccolte giornalistiche , Politica e Società » Comunicazione e Media » Giornalismo e editoria

Editore Youcanprint

Collana Saggistica

Formato Libro

Pubblicato 13/06/2013

Pagine 112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891112439

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ritagli di Mistretta"

Ritagli di Mistretta
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima