Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ancora fanciullo, il conte Euridanio di Villalta era solito trascorrere le giornate - lui, figlio del potente e infl essibile conte Giovanni - assieme a un
gruppo di ragazzi cenciosi che, inorgogliti dal suo interesse, lo fecero entrare nella loro fratellanza, la famiglia del firri. Aspettando Madrefi umara, "regina delle acque e degli alberi", e auspicando di emulare la natura della rosa canina, "tra le spine far nascere fiori", essi crebbero e maturarono, passando attraverso le prove che la vita aveva riservato. Alcuni caddero.
Altri seguirono il proprio destino. Ma "la notte fi nisce così: come finiscono le cose", e allora Euridanio abbandona il palazzo del padre e va a vivere per sempre sul suo Aspromonte, da solo. Soltanto così potrà comprendere i sentimenti e l'essenza degli uomini. Marcello Borgese dà vita a una storia affascinante, ricca di una saggezza evocativa del senso costante che, al di sopra delle mutevoli vicende umane, scandisce l'ordine sereno dell'essere.
Il libro ha ottenuto una menzione speciale al premio letterario "Procida isola di Arturo-Elsa Morante" XXI edizione 2007.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Youcanprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 13/06/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788891113627

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Rosa Canina"

Rosa Canina
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima