Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Saggio sulle cause che possono agire sugli spiriti e sui caratteri
Saggio sulle cause che possono agire sugli spiriti e sui caratteri

Saggio sulle cause che possono agire sugli spiriti e sui caratteri

by Charles L. de Montesquieu
pubblicato da Ets

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo scritto - composto presumibilmente tra il 1736 e i1 1743 - è il più importante tra quelli lasciati inediti e incompiuti da Montesquieu. La sua importanza risiede essenzialmente nel fatto che esso contiene la più esauriente formulazione - prima della sistemazione definitiva messa a punto nella terza parte (libri XIV-XIX) dell'"Esprìt des Lois" (1748) - della categoria più originale, accanto al concetto di dispotismo come forma autonoma di governo e al principio dell'autonomia della giustizia, tra le innumerevoli elaborate dal filosofo francese, vale a dire la categoria dello spirito generale o del carattere - dell'identità, come diremmo oggi - di una nazione o di un popolo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: Illuminismo

Editore Ets

Collana Tracce

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 84

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846710857

Curatore D. Felice

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Saggio sulle cause che possono agire sugli spiriti e sui caratteri"

Saggio sulle cause che possono agire sugli spiriti e sui caratteri
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima