Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Salvatore Cadana. Diplomazia e ragion di Stato alla corte dei Savoia (1597-1654)
Salvatore Cadana. Diplomazia e ragion di Stato alla corte dei Savoia (1597-1654)

Salvatore Cadana. Diplomazia e ragion di Stato alla corte dei Savoia (1597-1654)

by Franco Barcia
pubblicato da Franco Angeli

23,00
Disponibile.
46 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Padre Salvatore Cadana fu nel corso del Seicento un oratore sacro di grande fama e un autore di opere di edificazione religiosa e di argomento politico. Cristina di Francia, duchessa di Savoia, lo volle al suo servizio come teologo di corte e consigliere del duca Carlo Emanuele II. Nella prima parte il saggio comprende la vita, il pensiero politico e la bibliografia delle opere di Salvatore Cadana; nella seconda contiene i testi delle lettere inviate alla madama reale durante il viaggio verso il Portogallo e la relazione sulla missione.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia » Periodi storici » Storia moderna (1450-1700 ca.)

Editore Franco Angeli

Collana Collana G. Solari. Dip. studi politici

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1996

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820495824

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Salvatore Cadana. Diplomazia e ragion di Stato alla corte dei Savoia (1597-1654)"

Salvatore Cadana. Diplomazia e ragion di Stato alla corte dei Savoia (1597-1654)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima