Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Saranno potenti? Storia, declino e nuovi protagonisti della classe dirigente italiana

by Antonio Galdo
pubblicato da Sperling & Kupfer

Prezzo:
16,50 8,25
Risparmio:
8,25 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 30 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Chi comanda in Italia? E innanzitutto: quali sono le scuole del potere? Antonio Galdo attraversa, con un lungo e affascinante viaggio che parte dagli anni del dopoguerra e arriva ai nostri giorni, i più importanti universi dai quali proviene la classe dirigente italiana. Dall'Iri all'università Cattolica, dai sindacati ai partiti, da quelli che un tempo erano i simboli degli ormai ex "poteri forti" (Banca commerciale, Mediobanca, Fiat) ai santuari della videocrazia. Fino alle blasonate tecnocrazie: la Banca d'Italia, il Consiglio di Stato, il corpo diplomatico. Con la caduta della Prima Repubblica, e con la devastante scossa di Tangentopoli, si è dissolta un'intera classe dirigente, sono emerse altre élite, è aumentata l'importanza di alcune organizzazioni anche grazie alla loro forza sul territorio: dai nuovi partiti come Forza Italia e la Lega fino alla superlobby di Confindustria. All'ombra di una Chiesa che ha scelto, con realismo, di puntare sui movimenti più che su una improbabile ricostruzione del partito dei cattolici, è cresciuto il peso di reti come quelle di Comunione e liberazione e dell'Opus Dei. La mappa dell'establishment, completamente stravolta rispetto all'ultimo mezzo secolo di storia, è circondata dalla diffusa inquietudine di un Paese che si interroga sulla fragilità dell'attuale classe dirigente. E si chiede: Saranno potenti?

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Politica e Istituzioni » Istituzioni e organizzazioni

Editore Sperling & Kupfer

Collana I segni

Formato Rilegato

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  254

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820035013


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Saranno potenti? Storia, declino e nuovi protagonisti della classe dirigente italiana"

Saranno potenti? Storia, declino e nuovi protagonisti della classe dirigente italiana
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima