Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Schadenfreude: il piacere per le disgrazie altrui

by Wilco W. Van Dijk - Jaap W. Ouwerkerk
pubblicato da Edra

28,40
29,90
-5 %
2 prodotti -15%
29,90
2 prodotti -15%
Disponibile.
57 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Quando qualcuno è colpito da una sventura, un incidente o una disgrazia, a volte proviamo Schadenfreude: un'emozione che si definisce solitamente come "provare piacere per la sventura altrui". Quella della Schadenfreude è un'esperienza comune: è un'emozione che sembra intrinseca all'essere sociale. Questo libro offre un'ampia rassegna delle ricerche teoriche ed empiriche attuali sulla Schadenfreude dal punto di vista psicologico, filosofico e da altre angolature scientifiche. I capitoli analizzano la giustizia come motivazione di fondo della Schadenfreude e il ruolo che hanno i processi di confronto sociale e di invidia nel suscitare piacere per le sventure altrui nelle relazioni interpersonali. La Schadenfreude è descritta anche come un fenomeno comune nelle relazioni fra gruppi. Nella loro Introduzione Cigoli e Facchin, a partire dalla famosa canzonetta "Papaveri e papere", allargano l'orizzonte di senso al rapporto tra invidia e gioia maligna seguendo il modello relazionale-simbolico. Un volume con l'obiettivo di approfondire la nostra conoscenza della natura di questa emozione e del ruolo che ha nelle relazioni sociali.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia: emozioni

Editore Edra

Formato Brossura

Pubblicato 28/09/2016

Pagine 336

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788821440960

Traduttore V. Sala

Curatore C. Lampis

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Schadenfreude: il piacere per le disgrazie altrui"

Schadenfreude: il piacere per le disgrazie altrui
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima