Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Scrivere per Hollywood. Ben Hecht e la sceneggiatura nel cinema americano classico
Scrivere per Hollywood. Ben Hecht e la sceneggiatura nel cinema americano classico

Scrivere per Hollywood. Ben Hecht e la sceneggiatura nel cinema americano classico

by Giaime Alonge
pubblicato da Marsilio

22,10
26,00
-15 %
26,00
Disponibile.
44 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Ben Hecht (1894-1964) è stato uno dei più importanti sceneggiatori della storia di Hollywood, collaboratore dei maggiori registi della «età dell'oro» del cinema americano, da Alfred Hitchcock a Howard Hawks, da John Ford a Otto Preminger. Tra i molti titoli che compongono la sua filmografia, troviamo alcuni dei classici del cinema mondiale, come «Scarface» (1932), «Via col vento» (1939), «Notorious» (1946). A partire dall'analisi della carriera e dei copioni più significativi di Hecht, questo libro offre un viaggio attraverso il mestiere dello sceneggiatore in uno dei momenti più ricchi e complessi della storia del cinema.

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Attori Comici Registi » Cinema » Cinema, altri titoli , Politica e Società » Comunicazione e Media » Cinema

Editore Marsilio

Collana Biblioteca

Formato Brossura

Pubblicato 03/04/2012

Pagine 278

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831711081

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Scrivere per Hollywood. Ben Hecht e la sceneggiatura nel cinema americano classico"

Scrivere per Hollywood. Ben Hecht e la sceneggiatura nel cinema americano classico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima