Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le «Scuole reggimentali» 1848-1913. Cronaca di una forma di istruzione degli adulti nell'Italia liberale
Le «Scuole reggimentali» 1848-1913. Cronaca di una forma di istruzione degli adulti nell'Italia liberale

Le «Scuole reggimentali» 1848-1913. Cronaca di una forma di istruzione degli adulti nell'Italia liberale

by Gianfranco Mastrangelo
pubblicato da Ediesse

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Con il termine scuole reggimentali ci si riferisce all'apparato organizzativo e alle classi scolastiche che furono create in seno ai corpi dell'esercito e della marina militare del regno di Sardegna a partire dalla metà del XDC secolo. Scopo delle scuole era insegnare a leggere e a scrivere ai militari di truppa analfabeti durante il periodo della ferma militare. L'oggetto della ricerca, inedito nel nostro paese, si riferisce in particolare al momento dell'unificazione nazionale e al periodo giolittiano, all'interno del quale viene ricostruito lo sviluppo costitutivo di queste scuole e il loro svolgimento pratico, aspetti connessi ai mutamenti politici della nazione e, in più in particolare, alle esigenze proprie dell'esercito. Vengono presentati approfondimenti sulla storia della legislazione scolastica e su episodi poco noti relativi alla pubblica istruzione del nostro paese, riferiti in particolare al problema dell'analfabetismo e dell'educazione degli adulti, a partire dalla legge Boncompagni del 1848 fino alla legge Daneo-Credaro del 1911 che segnò l'importante passaggio delle scuole elementari dall'amministrazione dei Comuni a quella dello Stato. Le scuole reggimentali, che rappresentano una componente trascurata dall'indagine sull'educazione pubblica, svolsero una funzione di qualche rilievo nella redenzione degli analfabeti nel nostro paese, e il contributo che si presenta vuole essere uno stimolo a definirne meglio ruolo e funzione.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia militare » Storia: specifici argomenti » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia , Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Adulti

Editore Ediesse

Formato Libro

Pubblicato 14/04/2008

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788823012479

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le «Scuole reggimentali» 1848-1913. Cronaca di una forma di istruzione degli adulti nell'Italia liberale"

Le «Scuole reggimentali» 1848-1913. Cronaca di una forma di istruzione degli adulti nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima