Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Se questa è una donna
Se questa è una donna
15,60
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione



Tra le figure più tristemente note dell’incubo nazista spiccano volti e nomi maschili. Solo evocare quelli di Mengele, Himmler, Goebbels e delle decine di altri funzionari del terrore, forse meno famosi ma certamente non meno brutali, basta a far gelare il sangue. Eppure ora scopriamo che i più crudeli sorveglianti dei campi di concentramento furono donne e che a loro si devono atrocità sconvolgenti.

Come Ilse Koch, la "cagna di Buchenwald", ninfomane e sadica, che utilizzava pelle umana tatuata per farne paralumi; o Irma Grese, l’ "Angelo biondo", che aizzava i propri cani contro i prigionieri; o Dorothea Binz colpevole di aver ucciso con immani torture circa 100.000 tra donne e bambini.Madri e mogli "normali", che divennero l’implacabile braccio esecutivo della giustizia ariana, donne che potevano scegliere e scelsero deliberatamente il male.

Questo libro le ricorda una per una e, mentre mostra l’orrore, risponde a una domanda terribile: chi dà la vita può rinunciare alla propria umanità pur senza esservi costretta.

Mónica G. Álvarez, nata a Valladolid, vive a Barcellona. Giornalista investigativa e scrittrice, è anche conduttrice radiofonica. Collabora con molti giornali e riviste spagnoli, tra cui "La Vanguardia". Esperta di storia, Se questa è una donna è uno dei suoi titoli di maggior successo.

"Considerate se questa è una donna, senza capelli e senza nome senza più forza di ricordare vuoti gli occhi e freddo il grembo. Meditate che questo è stato: vi comando queste parole. Scolpitele nel vostro cuore." Primo Levi

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Se questa è una donna"

Se questa è una donna
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima