Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sei come sei
Sei come sei
14,00 Prezzo già scontato del 20% sul prezzo editore
Disponibile.
28 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Quel desiderio è nato al Museo delle Belle Arti di Budapest, dalla contemplazione di un quadro di Francisco de Herrera, in cui un Giuseppe giovane e pieno di premura, con la barba e i capelli scuri, tiene fra le braccia un bel bambino biondo. È lì che Giose ha fatto una scoperta su sé stesso e su ciò che sente nascere dentro di sé come una folgorazione...

Christian, Giose, Eva: una famiglia speciale, una famiglia come tante

In quel momento Giose scopre che niente è più sconvolgente e desiderabile che stringere, un giorno, un figlio. "Un figlio che magari non sarebbe stato suo - come Gesù non era di Giuseppe" e che anche lui avrebbe amato "di un amore visibile co-me la firma di Francisco de Herrera, capace di illuminare l´oscurità del bosco". L´unica possibilità per il suo sogno è un viaggio che lo conduce fino in Armenia, do-ve una "madre in affitto" partorisce Eva, che Giose e Christian crescono insieme nel-la loro famiglia piena di amore.

"Un´indagine sulle proteine che compongono il DNA degli affetti famigliari"

Christian è un insegnante di letteratura latina, ricco, razionale, un po´ distaccato, Giose una meteora della musica punk rock, esuberante, a volte fin troppo eccentri-co. Si sono promessi di stare insieme per sempre, ma quando un pomeriggio Chri-stian si schianta con la sua moto, di quella promessa non rimane nulla. Giudicato inadeguato a prendersi cura di Eva e costretto dal tribunale ad affidarla al fratello di Christian, Giose si rifugia sugli Appennini. Finché, tre anni dopo, non sarà Eva ad andarlo a stanare per obbligarlo a tornare nella sua vita. Di nuovo insieme, padre e figlia percorreranno un lungo tratto di strada, scoprendo molto sui sentimenti che u-niscono le persone al di là delle leggi, delle convenzioni e dei ruoli: perché ciascuno è come è, diverso e al tempo stesso uguale a tutti gli altri. Un libro emozionante, che ha il merito di raccontare con grazia e senza giudizi una storia del nostro tempo.

"A Eva non piace sapere da chi si ereditano i geni. Odia le scienze e più di tutte la genetica. A lei piace pensarsi fabbricata da una costola dell´uomo, come la prima Eva, di cui porta il nome."

"Sei come sei è stupefacente: nonostante si occupi di qualcosa che è ancora nell´aria, che non ha passato, lo fa senza mai diventare ideologica". Elena Stancanelli, D - la Repubblica delle Donne

"Grande merito di Melania Mazzucco è riuscire a dare al lettore l´idea che la storia si stia svolgendo sotto gli occhi di entrambi, lo scrittore e il lettore, proprio come la vita, che si lascia scrivere e leggere solamente mentre accade". Michele Serra, la Repubblica

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Edizione Mondolibri

Formato Edizione Bookclub

Pubblicato 01/01/2014

Pagine 240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 8022264827621

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sei come sei"

Sei come sei
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima