Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Semi magici
Semi magici

Semi magici

by Vidiadhar Suraj Naipaul
pubblicato da Adelphi

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

E' una tarda estate berlinese, verso la metà degli anni Settanta. Approdato a un'inerte maturità, Willie Chandran viene scosso dai proclami idealistici della sorella e, gettandosi alle spalle l'educazione londinese e un ventennale, indolente soggiorno in Africa, decide di tornare in India per abbracciare la causa di un gruppo di guerriglieri separatisti. Non c'è altra via, del resto, per chi come lui, privo di cittadinanza nel mondo, patisce il sentimento immedicabile di chi non si sente a casa in nessun luogo. Da quel momento non gli verranno risparmiate esperienze e disillusioni di ogni tipo: in remote foreste di tek, dove i ribelli-terroristi hanno i loro campi, si imbatterà in una comunità di cattivi maestri imbevuti di maoismo-leninismo e di ottusi psicopatici per i quali uccidere un 'uomo ricco' è un meccanico esercizio di tiro al bersaglio; nelle prigioni statali ritroverà gli stessi contadini dai "luminosi occhi neri" già traditi dai ribelli, e condividerà con i detenuti camerate di cemento senza mobili, dove lo spazio a disposizione di ciascuno non va oltre una stuoia; e, una volta rientrato a Londra, la civiltà occidentale gli si rivelerà sfibrata dalle nevrosi, riassunte nella parabola di Roger, l'amico avvocato che lo ha fatto scarcerare e che vive una profonda crisi sentimentale e finanziaria. Romanzo e insieme reportage e libro di viaggio, "Semi magici" ci consegna il memorabile ritratto di un uomo in permanente 'traduzione', e ci conduce insieme a lui attraverso la più oscura notte della storia recente.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Adelphi

Collana Fabula

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 329

Lingua Italiano

Titolo Originale Magic Seeds

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845922329

Traduttore Giovanni Ferrara degli Uberti

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Semi magici

Carmelo - 11/03/2008 15:12

voto 3 su 5 3

Libro dal sapore estremamente pessimista questo ''Semi magici'' che cerca di dare una definitiva e affrettata definizione di quella che è l'umanità dei giorni nostri suddividendola in due categorie accomunate dalla staticità e dallo squallore: quella dei ''rassegnati'', costituita dai martoriati popoli del terzo mondo, e quella degli ''arrivati'', costituita dai pigri uomini arricchiti del primo mondo. Libro superbo e interessante, insomma, ma non uno dei migliori di Naipaul che forse avrebbe dovuto approfondire di più il suo concetto per evitare che alla fin fine i personaggi del suo romanzo non risultassero così stereotipati e abbozzati.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima