Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sempre connessi. Spazi virtuali e costruzione dell'io
Sempre connessi. Spazi virtuali e costruzione dell'io

Sempre connessi. Spazi virtuali e costruzione dell'io

by Remedios Zafra
pubblicato da Giunti Editore

10,80
18,00
-40 %
18,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Viviamo nella dimensione iperprotetta delle nostre stanze, ma siamo sempre connessi con l'immaterialità del web. In tempi di società­rete gli spazi privati si stanno inesorabilmente riconfigurando. Telelavoro, chat, consultazione di siti, facebook, navigazione, fai da te, social network, moltiplicazione della "visibilità" e della socialità sulla Rete: le tecnologie digitali hanno cambiato il nostro modo di percepire, di apprendere, di mostrare la nostra sfera intima e le nostre pulsioni. Questo libro ragiona su come il cyberspazio sta trasformando la nostra identità personale e traccia i contorni, prossimi e un po' inquietanti, di uno scenario in cui il nostro io è in grado di moltiplicare le proprie esperienze nel mondo virtuale. Presentazione di Benedetta Tobagi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Comunicazione e Media » Studi sulla comunicazione » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Giunti Editore

Collana Saggi Giunti

Formato Brossura

Pubblicato 03/07/2012

Pagine 192

Lingua Italiano

Titolo Originale Un cuarto proprio conectado. (Ciber)espacio y (auto)gestion del yo

Lingua Originale Spagnolo

Isbn o codice id 9788809771802

Traduttore E. C. Vian

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sempre connessi. Spazi virtuali e costruzione dell'io"

Sempre connessi. Spazi virtuali e costruzione dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima