Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sendino muore

by Pablo D'Ors
pubblicato da Vita e Pensiero

8,50
10,00
-15 %
3x2 su migliaia di libri
10,00
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Pablo d'Ors l'ha conosciuta durante la sua opera di accompagnamento dei malati terminali come cappellano ospedaliero: Africa Sendino, per d'Ors sempre solamente Sendino, è una dottoressa che un giorno scopre di avere un tumore incurabile e si ritrova a passare nel suo stesso ospedale dal ruolo di medico a quello di malata. Il suo cammino verso la morte è, per d'Ors e per chi le si avvicenda accanto nei suoi ultimi mesi, un'esperienza 'esemplare'. Sendino affronta la malattia con una fermezza d'animo e un'eleganza che evocano una vita interiore fuori dal comune. Sendino annotava su un diario i suoi pensieri su quello che le stava accadendo e aveva in progetto di farne un libro. Quando ha capito che non ce l'avrebbe fatta, ha chiesto a d'Ors di prendersene carico. Ma d'Ors ha fatto di più. In questo piccolo libro, ha raccontato l'esperienza di Sendino insieme alla propria vissuta accanto a lei, raccogliendo quella che è la vera eredità della donna: mostrare che si può crescere in umanità anche quando si sta perdendo la vita; far diventare la propria malattia un beneficio per chi ci è vicino; imparare a permettere che gli altri si occupino di noi.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sendino muore"

Sendino muore
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima