Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sentirsi a casa. I giovani e la riconquista degli spazi-tempi della casa e della metropoli
Sentirsi a casa. I giovani e la riconquista degli spazi-tempi della casa e della metropoli

Sentirsi a casa. I giovani e la riconquista degli spazi-tempi della casa e della metropoli

by Marita Rampazi - Carmen Leccardi - M. Grazia Gambardella - Marita Rampazzi
pubblicato da UTET Università

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In un mondo dominato da incertezza, velocità dei cambiamenti, compressione del tempo e dello spazio, il luogo che si considera come "casa" è quello dove appare possibile ricomporre a unità i frammenti dell'esperienza. In questo senso, il sentirsi a casa non si collega soltanto allo spazio fisico dell'"abitazione" tradizionalmente intesa. Soprattutto per i giovani, questa esperienza può passare, oggi, attraverso una relazione soggettivamente significativa con alcuni tempi e spazi collettivi che prendono forma nella città. Vere e proprie "isole di durata", questi spazi-tempi mettono in evidenza i mutamenti che hanno investito la realtà giovanile e delineano nuove reti concettuali necessarie per interpretarla. Il libro ricostruisce questi cambiamenti prendendo le mosse da una ricerca nazionale sulla costruzione dello spazio-tempo nelle pratiche del quotidiano, in particolare dai risultati delle indagini svolte a Pavia e a Milano, rispettivamente sul vissuto degli spazi domestici e sulla nuova relazione con gli spazi pubblici da parte dei giovani. Una guida indispensabile per comprendere i vissuti giovanili e le pratiche di resistenza quotidiane che i giovani mettono in atto, superando le tradizionali dicotomie tra sfera del pubblico e sfera del privato. Ma anche, più in generale, per approfondire la comprensione delle dimensioni e delle dinamiche simboliche che caratterizzano la vita quotidiana nell'epoca della globalizzazione.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali » Studi di Genere e gruppi sociali » Adolescenti

Editore Utet Università

Collana Studi sociali

Formato Brossura

Pubblicato 06/12/2011

Pagine 238

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860082954

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sentirsi a casa. I giovani e la riconquista degli spazi-tempi della casa e della metropoli"

Sentirsi a casa. I giovani e la riconquista degli spazi-tempi della casa e della metropoli
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima