Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sesso inutile. Viaggio intorno alla donna (Il)
Sesso inutile. Viaggio intorno alla donna (Il)

Sesso inutile. Viaggio intorno alla donna (Il)

by Oriana Fallaci
pubblicato da Rizzoli

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Le donne non sono una fauna speciale e non capisco per quale ragione esse debbano costituire, specialmente sui giornali, un argomento a parte: come lo sport, la politica e il bollettino meteorologico." Così Oriana Fallaci nella premessa a "Il sesso mutile", il primo libro che pubblica con Rizzoli, nel 1961. L'anno precedente, inviata de "L'Europeo", è in Oriente insieme al fotografo Duilio Pallottelli per un'inchiesta sulla condizione delle donne. E partita alla ricerca di tracce di felicità e nel libro racconta la sua esperienza: a Karachi in Pakistan assiste al matrimonio di una sposa bambina e si ribella all'idea delle donne velate; a New Delhi incontra Rajkumari Amrit Kaur, figura di grande potere in India, e le sembra che assomigli a sua nonna; in Malesia conosce le matriarche che vivono nella giungla; a Singapore c'è la scrittrice Han Suyin, che sente subito amica; a Hong Kong le cinesi non hanno più i piedi fasciati ma le intoccabili abitano ancora sulle barche, senza mai scendere a terra; a Tokio è smarrita di fronte all'impenetrabilità delle giapponesi e a Kyoto affronta il mistero delle geishe; alle Hawaii cerca invano i segni di un'esistenza originaria intatta. Il viaggio si conclude a New York, dove il progresso ha reso più facile la vita delle donne a confrontarsi con "un mondo di uomini deboli, incatenati a una schiavitù che essi stessi alimentano e di cui non sanno liberarsi".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Reportage e raccolte giornalistiche , Politica e Società » Comunicazione e Media » Giornalismo e editoria » Donne » Questioni femminili » Studi di Genere e gruppi sociali » Donne

Editore Rizzoli

Collana taglio rcs - Bur Opere di Oriana Fallaci

Formato Rilegato

Pubblicato 20/01/2009

Pagine 205

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817028356

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Sesso inutile. Viaggio intorno alla donna (Il) camilladelgaudio

camilladelgaudio - 15/05/2015 17:48

voto 5 su 5 5

Un capolavoro unico e inimitabile che descrive al meglio la condizione disumana delle donne in alcuni Paesi. Qui Oriana Fallaci sembra ricamare ogni parola e catturare ogni singolo attimo scolpendo la storia con una maestria sovrannaturale.

Sesso inutile. Viaggio intorno alla donna (Il) roxell90

Rossella Albanese - 07/10/2013 20:20

voto 5 su 5 5

"Da un capo all'altro della terra le donne vivono in un modo sbagliato: o segregate come bestie in uno zoo, guardando il cielo e la gente da un lenzuolo che le avvolge come il sudario avvolge il cadavere, o scatenate come guerrieri ambiziosi, guadagnando medaglie nelle gare di tiro coi maschi." Questa frase riassume perfettamente la pura essenza di questo libro. Non una stupida e scontata rivalutazione della donna di stampo femminista bensì un'acuta e lunga osservazione. E' questo che Oriana Fallaci si propone di fare per tutte le 165 pagine di questo meraviglioso libro,scritto nel 1961,all'età di 32 anni da questa che è senza ombra di dubbio una delle più grandi scrittrici degli ultimi tempi. Inviata dal direttore del giornale per cui lavora in questa missione che è quasi un giro intorno al mondo: Pakistan,India,Indonesia,Cina,Giappone,Hawaii e infine Stati Uniti,l'elemento cardine della sua ricerca è la donna,il suo atteggiamento rispetto alla società ma soprattutto l'atteggiamento della società rispetto ad essa. Motivo per cui il più della sua ricerca è incentrata in Oriente,da sempre parte del mondo in cui la donna è spesso relegata a ruolo di madre e donna muta,con pochi o inesistenti diritti,mille doveri e poche opportunità. Ma la Fallaci si sofferma in ultima analisi anche sulla donna "occidentale",la cui passata sottomissione ha reso dura nei confronti del sesso maschile e sempre più spesso posta in un'eterna e insoddisfacente gara con esso,il cui risultato è una grande e universale solitudine.

Sesso inutile. Viaggio intorno alla donna (Il)

Anonimo - 05/07/2009 11:28

voto 3 su 5 3

Tra i libri che ho letto della grande Oriana, questo è quello che mi ha entusiasmato meno, ma posso dire che l'impeccabilità della scrittura e della ricerca storiografica e le argomentazioni sociali e politiche, intimistiche che vanno ad arricchire questa 'tesi' sulla donna e le sue condizioni, passate ma anche future lo rendono un libro attento. Da leggere all'ombra di un albero, per potersi calare nel silenzio in un periodo da rivivere.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima