Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sete

by Alberto Riva
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
15,90 13,51
Risparmio:
2,39 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 4 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Sotto i cieli azzurri di Bahia, tra le pianure bruciate dal sole e dai pesticidi chimici lungo il fiume Sào Francisco e nei grattacieli delle potenti multinazionali di un Brasile inedito, si sta giocando una partita che può segnare il futuro dell'umanità. La lotta per il potere di una delle più ricche e spregiudicate famiglie brasiliane, i Johannsen, si intreccia con gli interessi di uno dei più temibili uomini d'affari dei nostri giorni, il Drago. Un uomo dal passato misterioso che ha costruito il suo impero economico sulla più grande ricchezza del pianeta: l'acqua. E che per tutta la vita è stato tormentato dal sogno proibito di possedere non solo la fonte, il luogo fisico da cui sgorga, ma possedere lei. Tutto rimane nascosto dietro a un velo finché un giovane scienziato di talento, Matheus Braga, e una caparbia attivista di nome Sarah Clarice si trovano di fronte a una serie di fotografie sconvolgenti di corpi che l'acqua ha deformato e reso irriconoscibili. Da quel momento restano intrappolati in un'indagine che li catapulterà nel cuore nero della politica di un paese in vertiginosa ascesa.

La nostra recensione

"Non solo gli uomini sono crudeli con i loro simili, ma anche questa natura, questa terra arida".

Come può l'acqua, elemento che compone per il 70% il nostro corpo, procurare terribili mutilazioni nei corpi dei bambini di questi villaggi e portare alla morte la maggior parte dei loro abitanti, così come gli animali da loro allevati?

Matheus, brillante e affascinante biochimico, e Sarah Clarice Young coraggiosa e bella attivista che lavora per una ONG di Salvador, uniranno le loro forze per cercare di capire cosa si nasconde dietro il dramma umano che sta falcidiando interi villaggi affacciati sul fiume Sao Francisco, in Brasile.

Inoltre il violento assassinio di Nelson, medico condotto di questi luoghi bruciati dal sole e abbandonati da Dio, e fratello di Matheus, porterà il giovane biochimico a confrontarsi con i fantasmi del passato e saziare sempre più la sua sete di verità.

"La cattiva qualità dell'acqua è la prima causa di mortalità infantile nel mondo, credo tu lo sappia."

"Si, lo so. Però di solito non accade dove il governo ha speso 70 milioni di dollari per una bonifica delle acque
."

Cosa nasconde l'acqua del fiume che semina morte, nella sua complessità molecolare?

E se non fosse semplicemente acqua depurata dopo la bonifica effettuata dal Governo?

Davvero la sete di potere e di ricchezza possono portare gli "squali" senza scrupoli che gestiscono le multinazionali a scendere così in basso, senza provare nessun rimorso di coscienza?

Alberto Riva, profondo conoscitore del Brasile, descrive sapientemente in Sete, il suo primo romanzo per Mondadori, avidità, corruzione e collusione tra uomini d'affari, politici e paramilitari.

Valeria Merlini

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Mondadori

Collana Arcobaleno

Formato Rilegato

Pubblicato  31/05/2011

Pagine  467

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804611110


2 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
2
1 star
0
Sete

Anonimo - 06/09/2011 22:29

voto 2 su 5 2

Bell'idea, c'è materiale per 2 libri, ma alla fine non viene sviluppata bene né l'una né l'altra storia. Si guasta nel finale.

Sete

Anonimo - 01/06/2011 21:09

voto 2 su 5 2

La storia è avvincente: tanti personaggi (ben caratterizzati) e tanti racconti si intrecciano in questa grande saga corale sul Brasile. Le pagine scorrono via una dopo l'altra. Però il finale sembra un po' raffazzonato, quasi con la fretta di chiudere una storia andata in troppi rivoli. Anche dopo una rilettura non credo di averlo capito fino in fondo: cosa ha fatto realmente il Drago? Per me resta un mistero. peccato, perché a 20 pagine dalla fine mi sembrava proprio un bel libro!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima