Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Shock economy. L'ascesa del capitalismo dei disastri
Shock economy. L'ascesa del capitalismo dei disastri

Shock economy. L'ascesa del capitalismo dei disastri

by Naomi Klein
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Prezzo:
13,00 11,05
Risparmio:
1,95 -15 %
mondadori card 22 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Che cos'hanno in comune l'Iraq dopo l'invasione americana, lo Sri-Lanka post-tsunami, New Orleans dopo l'uragano Katrina, le dottrine ultraliberiste della Scuola di Chicago e alcuni esperimenti a base di elettroshock finanziati negli anni Cinquanta dal governo americano? Secondo Naomi Klein, l'idea che sia utile cancellare un intero tessuto sociale per costruire da zero un'utopia, quella dell'ultraliberismo. L'autrice denuncia un capitalismo di conquista che sfrutta cinicamente i disastri.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia, commercio e finanza internazionale » Economia politica

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana 24/7

Formato Tascabile

Pubblicato  02/09/2008

Pagine  622

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817023467


Traduttore I. Katerinov

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Shock economy. L'ascesa del capitalismo dei disastri

Anonimo - 12/02/2012 17:33

voto 5 su 5 5

Allucinante!!! Quante sono le cose che non vengo scritte sui giornali o spiegate nei telegiornali. Se si esce dall'ottica forse un po' prevenuta e complottistica dell'autrice si riesce a farsi un'idea dell'economia globale di questi ultimi 50 anni. Alla fine, ci si accorge che le risposte che il lettore si dà, non sono così lontane dall'ottica di Naomi Klein. Ci vuole tempo per leggere 500 pagine non sempre facili, ma ne vale la pena

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima