Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I Signori della Green Economy. Neocapitalismo tinto di verde e Movimenti glocali di resistenza
I Signori della Green Economy. Neocapitalismo tinto di verde e Movimenti glocali di resistenza

I Signori della Green Economy. Neocapitalismo tinto di verde e Movimenti glocali di resistenza

by Alberto Zoratti - Monica Di Sisto
pubblicato da EMI

11,47
13,50
-15 %
13,50
Disponibile.
23 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

I Signori dell'aria, della terra, dell'acqua e del fuoco (l'energia) si buttano sulla Green Economy in tutte le sue manifestazioni: da un iperconsumismo verniciato di sostenibilità a un'autoproclamata responsabilità sociale e ambientale. Il libro analizza questa realtà fornendo nomi e dati. La speranza viene dai movimenti sociali locali e globali, "ultimo baluardo nella tutela di un pianeta sotto attacco".

Dettagli

Generi Ambiente e Animali » Ecologia e Ambiente » Pensiero e organizzazioni ambientaliste , Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Problemi sociali , Economia Diritto e Lavoro » Management » Etica economica » Studi generali

Editore Emi

Collana Cittadini sul pianeta

Formato Libro

Pubblicato 05/02/2013

Pagine 176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788830720978

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I Signori della Green Economy. Neocapitalismo tinto di verde e Movimenti glocali di resistenza"

I Signori della Green Economy. Neocapitalismo tinto di verde e Movimenti glocali di resistenza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima