Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Società dell'indagine. Riflessioni sopra il successo del poliziesco (La)
Società dell'indagine. Riflessioni sopra il successo del poliziesco (La)

Società dell'indagine. Riflessioni sopra il successo del poliziesco (La)

by Alessandro Perissinotto
pubblicato da Bompiani

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Perché, malgrado la drammatica abbondanza di delitti reali, la nostra società ha bisogno di consumare dosi massiccie di crimini letterari, televisivi e cinematografici? Perché il poliziesco si sta imponendo come genere dominante? Si tratta di una mera questione commerciale o di una semplice moda? Perissinotto, nella duplice veste di sociologo e di scrittore di noir, riflette sul successo della narativa d'indagine e ne cerca le radici profonde in quel diffuso e inappagato desiderio di verità che caratterizza il mondo contemporaneo. In una società sulla quale aleggia perpetuamente lo spettro del complotto, l'investiugazione diventa il modello conoscitivo privilegiato.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Comunicazione e Media » Studi sulla comunicazione » Servizi sociali e Criminologia » Criminologia: Opere generali

Editore Bompiani

Collana Tascabili. Saggi

Formato Brossura

Pubblicato 13/05/2008

Pagine 105

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845260995

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Società dell'indagine. Riflessioni sopra il successo del poliziesco (La)"

Società dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima