Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Sogni e favole io fingo». Gli inganni e i disinganni del teatro tra Settecento e Novecento
«Sogni e favole io fingo». Gli inganni e i disinganni del teatro tra Settecento e Novecento

«Sogni e favole io fingo». Gli inganni e i disinganni del teatro tra Settecento e Novecento

by Guido Nicastro
pubblicato da Rubbettino

12,60
18,00
-30 %
18,00
Disponibile.
25 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il volume di Guido Nicastro raccoglie nella prima parte una serie di saggi su scrittori e opere del teatro musicale del Settecento, da Pietro Metastasio che con la sua poesia dà il titolo al libro, a Carlo Goldoni, autore non solo di commedie ma anche di numerosi melodrammi giocosi, da Calzabigi sino a Da Ponte e a Casti, i cui nomi restano in maniera indelebile associati a quelli dei maggiori musicisti del tempo, Gluck, Salieri, Paisiello e il sommo Mozart. Segue la lettura di alcuni libretti d'opera ottocenteschi (tra cui La Gioconada e Nerone di Arrigo Boito), mentre nella terza parte si discorre ancora di teatro musicale, ma soprattutto di opere e autori del teatro letterario tra Otto e Novecento.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura teatrale e drammaturghi , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Rubbettino

Collana Iride

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 259

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849810158

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "«Sogni e favole io fingo». Gli inganni e i disinganni del teatro tra Settecento e Novecento"

«Sogni e favole io fingo». Gli inganni e i disinganni del teatro tra Settecento e Novecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima