Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Somiglianza per contatto. Archeologia, anacronismo e modernità dell'impronta (La)

by Georges Didi-Huberman
pubblicato da Bollati Boringhieri

Prezzo:
40,00 34,00
Risparmio:
6,00 -15 %
In promo:
3x2 su libri DVD e Blu-Ray
mondadori card 68 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 13 dicembre.  (Scopri come).

Descrizione

Relegata da Giorgio Vasari nella sfera minore delle arti meccaniche, adibite alla semplice riproduzione, l'impronta conosce però lunga fortuna nella pratica scultoria degli artisti moderni e contemporanei, anche quando i loro principi estetici sembrano sconfessarla. Rioccupa la scena con i gessi di Possagno, nonostante l'ostentato sdegno di Antonio Canova, e dilaga in Auguste Rodin, che pure la giudica una "piaga cancerosa dell'arte"; bisognerà attendere Marcel Duchamp per vederla trionfare nel ready-made, questa volta con l'apporto di un pensiero d'autore che rivendica il gesto riproduttivo, invece di abiurarlo, riuscendo a "rompere con l'imitazione classica senza tuttavia negare la somiglianza". Una vicenda che la riflessione di Georges Didi-Huberman riprende fin dalle sue mosse preistoriche, all'alba della figurazione. Il modo più ancestrale di dar luogo a una forma - imprimere su un supporto materiale un segno più duraturo di una traccia, ottenere il puro calco di un oggetto, prima di ogni invenzione creativa - dispiega qui le densissime valenze del suo anacronismo di perfetta immagine dialettica: parla sia del contatto (il piede che sprofonda nella sabbia) sia della perdita (l'assenza del piede); trasforma le condizioni essenziali della somiglianza e della rappresentazione; solleva la questione del rapporto fra la tecnica e il tempo, fra la memoria e il presente; rivela gli intrecci di temporalità eterogenee di cui si compone ciascuna immagine.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Teoria delle arti e opere generali » Forme d'arte e tecniche artistiche » Scultura » Storia dell'arte » Storia dell'arte, Alti titoli

Editore Bollati Boringhieri

Collana Nuova cultura

Formato Brossura

Pubblicato  09/09/2009

Pagine  363

Lingua Italiano

Titolo Originale La ressemblance par contact. Archéologie, anachronisme et modernité de l'empreinte

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788833920122


Traduttore C. Tartarini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Somiglianza per contatto. Archeologia, anacronismo e modernità dell'impronta (La)"

Somiglianza per contatto. Archeologia, anacronismo e modernità dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima