Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Stalin
Stalin
22,40
Disponibile.
45 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione



Il tempo ha trasformato Ioseb Dzugasvili, detto Stalin, in un personaggio mitologico. In parte fu lui stesso ad autotrasfigurarsi da oscuro rivoluzionario antizarista a "guida e maestro dei lavoratori di tutto il mondo". In parte furono i suoi avversari a dipingerlo come un sadico e brutale sterminatore di presunti "nemici interni" pronti a tradirlo.

Sessanta milioni di persone hanno subito gli effetti della discriminazione e repressione: un dato inoppugnabile, che però non ha impedito, in tempi recenti, il sorgere di una corrente revisionista che vede in Stalin un modernizzatore severo ma sostanzialmente giusto, capace di trasformare un Paese arretrato in una superpotenza industriale capace di tenere testa persino a Hitler.

Uno degli storici che hanno ripercorso la storia dello stalinismo dopo l’apertura degli archivi di Stato si oppone a miti vecchi e nuovi in questa appassionante biografia, che alterna la ricostruzione della vita privata di Stalin con il racconto della sua spietata scalata al potere.

«Il volume di Chlevnjuk ha il fascino della biografia, dove i gradi movimenti della storia, le ubriacature ideologiche, la lotta per il potere e le meschinità personali si mischiano fino a diventare indistinguibili, per poi dare forma concreta alla storia e alle decisioni degli uomini». Corriere della Sera

Oleg V. Chlevnjuk è ricercatore presso il Centro internazionale per la storia e la sociologia della seconda guerra mondiale e le sue conseguenze della Higher School of Economics e direttore di ricerca presso l’Archivio di Stato della Federazione Russa. Studioso di storia sovietica e curatore di varie raccolte di corrispondenza staliniana, è autore di numerosi libri, tra i quali ricordiamo: "Stalin e la società sovietica negli anni del terrore" (1997) e "Storia del Gulag. Dalla collettivizzazione al Grande terrore" (2006).

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Stalin"

Stalin
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima