Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Lo Stato delle masse. La minaccia della società senza classi

by Emil Lederer
pubblicato da Mondadori Bruno

Prezzo:
10,00 8,50
Risparmio:
1,50 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 17 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Il volume fu pubblicato a New York nel 1940, un anno dopo la morte improvvisa del suo autore. L'ultima e unica opera sistematica di Emil Lederer sullo Stato totalitario riflette le conoscenze e le esperienze da lui accumulate in una vita di studioso delle classi sociali, di economista, di militante dei sindacati nella Repubblica di Weimar e di esule in fuga dal nazismo. Il libro definisce lo Stato "totalitario" (una definizione che mira a includere non solo la Germania e l'Italia, ma anche la Russia bolscevica) come un sistema politico "moderno", la cui novità deriva dall'avere scientemente distrutto la struttura sociale precedente, basata sull'esistenza delle classi e dei gruppi, sostituendola con "lo Stato delle masse".

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica » Politica e Istituzioni » Democrazia » Strutture e processi politici » Totalitarismo e Dittatura

Editore Mondadori Bruno

Collana Economica

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  143

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842420866


Traduttore P. Capuzzo

Curatore M. Salvati

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Lo Stato delle masse. La minaccia della società senza classi"

Lo Stato delle masse. La minaccia della società senza classi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima