Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Stavo soffrendo ma mi hai interrotto
Stavo soffrendo ma mi hai interrotto

Stavo soffrendo ma mi hai interrotto

by Maurizio Sbordoni
pubblicato da San Paolo Edizioni

9,80
14,00
-30 %
14,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Maurizio vive una vita tranquilla tra macchine di lusso, vacanze in barca e casolari in campagna. Accanto a lui la sua famiglia: un padre autoritario, una madre dolce e comprensiva, due sorelle che non mancano di fargli sapere che lo considerano un fallito, la nonna convinta di curare i suoi mali con uno spruzzo di detergente per superfici, la zia che parla solo per frasi fatte. La sua è un'esistenza privilegiata, fino al giorno in cui viene a sapere che la madre è affetta da un tumore maligno. "Stavo soffrendo ma mi hai interrotto" è il romanzo autobiografico di un dolore irripetibile e indicibile, raccontato con un'ironia che sfora l'umorismo. Dietro a ogni riga, ogni parola, sussurrata o gridata, c'è il dolore vero, un retrogusto acre e malinconico. E, dietro il sorriso che l'autore prova a offrire al lettore, si trova l'animo di un figlio, di ogni figlio.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore San Paolo Edizioni

Collana Le vele

Formato Brossura

Pubblicato 10/05/2013

Pagine 306

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788821578540

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Stavo soffrendo ma mi hai interrotto"

Stavo soffrendo ma mi hai interrotto
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima