Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Stelle del Cremlino. L'Occidente deve temere la nuova Russia?
Stelle del Cremlino. L'Occidente deve temere la nuova Russia?

Stelle del Cremlino. L'Occidente deve temere la nuova Russia?

by Fabrizio Dragosei
pubblicato da Bompiani

19,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il libro, attraverso la vicenda di Putin, ripercorre la storia della Russia dal 1999 a oggi. Innanzitutto si focalizza sulla carriera di Putin, il modo in cui egli è riuscito a imporsi, nell'ultima fase della presidenza Eltsin, dopo che sembrava destinato a uscire per sempre di scena; poi osserva il modo in cui la Russia è venuta trasformandosi, socialmente e politicamente, negli ultimi dieci anni. Come noto, alcune questioni sono particolarmente scottanti e sono continuamente al centro di vicende poco chiare: lo sfruttamento dei giacimenti di gas, i rapporti con la Cecenia ("esplosi" nell'episodio del teatro Dubrovka, dove i terroristi ceceni sequestrarono novecento persone, "liberate" dalle teste di cuoio russe che, per massacrare i ceceni, provocarono la morte di centinaia di ostaggi), fino all'inquietante morte della giornalista Anna Politkovskaja, uccisa senza che nessuno ne paghi la colpa.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Corruzione politica » Relazioni internazionali » Strutture e processi politici

Editore Bompiani

Collana I grandi pasSaggi Bompiani

Formato Rilegato

Pubblicato 08/09/2009

Pagine 390

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845263170

torna su Torna in cima