Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Steve Jobs
Steve Jobs

Steve Jobs

by Walter Isaacson
pubblicato da Mondadori

20,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il giorno di Capodanno del 2009 Walter Isaacson riceve una lunga telefonata da Steve Jobs, con il quale già alcuni anni prima era nato il progetto di una biografia. Il creatore di Apple insiste sul fatto che è arrivato il momento di raccontare la sua vera storia: "Ho fatto tante cose di cui non sono fiero ma non ho scheletri nell'armadio che non possano essere mostrati e penso che tu sia bravo a far parlare le persone". Oltre a raccontare a lungo in prima persona, Steve invita quindi Isaacson a contattare le persone che hanno attraversato la sua vita, nel bene e nel male: il risultato è un eccezionale racconto e un documentounico sulla storia di Steve Jobs e di Apple. Dall'infanzia, insieme alla famiglia adottiva, all'adolescenza aCupertino, tra i pionieri dell'informatica, dai mesi passati in India alla ricerca del lato filosofico e spirituale della vita alla fondazione di Apple con l'amico Steve Wozniack, dal successo commerciale all'uscita temporanea dall'azienda, dal boom planetario nell'ultimo decennio alla verità sulla sua malattia, la storia di un imprenditore la cui passione per la perfezione e il carisma unico hanno rivoluzionato per sempre l'industria della comunicazione e della tecnologia. La storia vera di Steve Jobs, l'uomo che ha cambiato il modo di lavorare e di pensare di milioni di persone.

La nostra recensione

Questo è un libro sulla vita segnata da alti e bassi e sulla personalità tormentosamente carismatica di un imprenditore creativo, la cui passione per la perfezione e il cui carisma feroce hanno rivoluzionato sei settori di attività: personal computer, cinema di animazione, musica, telefonia, tablet pc e editoria elettronica. Se ne potrebbe aggiungere anche un settimo, i punti vendita, che Jobs non ha del tutto rivoluzionato, ma ha decisamente riconfigurato. Inoltre, ha aperto la strada al nuovo mercato dei contenuti digitali basati sulle applicazioni anziché sui soli siti web. Nel corso del processo, ha creato non soltanto prodotti che hanno trasformato la vita della gente, ma anche, al suo secondo tentativo, un'azienda durevole che ha il suo dna ed è piena di sviluppatori creativi e ingegneri audaci capaci di portare avanti la sua visione. (dall'Introduzione di Walter Isaacson).
Date al cliente ciò che vorrà, non ciò che vuole
"Ho votato la mia passione alla realizzazione di un'azienda capace di durare nel tempo, dove la gente fosse motivata a fabbricare prodotti d'eccellenza. Tutto il resto era secondario. Certo, il profitto era importante, perché era quello a metterci in condizione di creare prodotti eccellenti. Ma la motivazione stava nei prodotti, non nei profitti. (¿) È una sottile differenza, ma finisce per condizionare ogni cosa: quali persone si assumono, quali vengono promosse, che argomenti si trattano nelle riunioni. Alcuni dicono: "Date al cliente quello che vuole". Non è la mia impostazione. Il nostro lavoro consiste nell'immaginare ciò che il cliente vorrà, prima ancora che lo faccia lui stesso. Se non sbaglio, una volta Henry Ford ha detto: "Se avessi chiesto ai clienti che cosa volevano, mi avrebbero risposto: "Un cavallo più veloce!"
La musica in tasca
"Ecco qualcosa che nessuno avrebbe immaginato di vedere uscire dalle nostre mani finché non se lo fosse trovato davanti» disse Steve indicando il megaschermo dietro di lui. "L'inferno si è ghiacciato" proclamava la diapositiva. Lo show comprendeva video e interventi via iChat di Mick Jagger, Dr Dre e Bono. "È una cosa grandiosa, per i musicisti e per la musica" disse Bono a proposito dell'iPod e di iTunes. "Ecco perché sono qui a baciare il culo di quest'azienda. Non sono solito farlo con quello di chiunque."
Tecnologia e creatività
"Le aziende tecnologiche non capiscono la creatività. Non sanno apprezzare il pensiero intuitivo (¿) Pensano che i creativi siano gente che passa la giornata tra un divano e l'altro e manca di disciplina (¿) Io sono una delle poche persone che sanno come per generare tecnologia servano intuizione e creatività e come per realizzare una creazione artistica sia necessario avere disciplina."
A cena con Bill Gates e l'invenzione di iPhone e iPad
Uno dei progettisti della Microsoft che stava lavorando a un computer tablet, marito di un'amica di Laurene e Steve Jobs, volle organizzare per il suo cinquantesimo compleanno una cena alla quale invitò i due, insieme a Melinda e Bill Gates. Jobs accettò l'invito con una certa riluttanza. "A quella cena, Steve fu piuttosto amichevole con me" ricorda Gates, ma non fu "particolarmente amichevole" con l'ospite. (¿) Come ricorda Jobs: "Questo tizio continuava a vantarsi con me di come la Microsoft avrebbe completamente cambiato il mondo con questo software per pc tablet, eliminando tutti i computer portatili, e di come la Apple avrebbe dovuto ottenere la licenza per questo software. Ma il dispositivo era tutto sbagliato: aveva uno stilo. Se hai uno stilo, sei morto. Questa cena era probabilmente la decima volta che me ne parlava ed ero così stufo che tornai a casa e mi dissi: Vaffanculo, facciamogli vedere come può davvero essere un tablet". Quando Jobs giunse in ufficio il giorno successivo, riunì il suo team e disse: "Voglio fare un tablet che non abbia né tastiera né stilo".
"La morte è come un pulsante on/off"
Un

Dettagli

Generi Informatica e Web » IT & Imprese Web , Politica e Società » Comunicazione e Media » Studi sulla comunicazione , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Imprenditori e industriali , Economia Diritto e Lavoro » Management » Industriali e imprenditori » Studi di Settore » Industria dei media

Editore Mondadori

Collana Ingrandimenti

Formato Rilegato

Pubblicato 24/10/2011

Pagine 642

Lingua Italiano

Titolo Originale Steve Jobs

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804616320

Traduttore P. Canton  -  L. Vanni  -  L. Serra

torna su Torna in cima