Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Stonehenge
Stonehenge

Stonehenge

by Bernard Cornwell
pubblicato da Longanesi

14,05
16,53
-15 %
16,53
Disponibile.
28 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

"Gli dei parlano per mezzo di segni: il cadere di una foglia in estate, il lamento di un animale in agonia o uno squarcio tra le nubi. Quel giorno gli dei mandarono una violenta tempesta, di quelle che restano impresse nella memoria; fu il giorno in cui a Ratharryn giunse lo Straniero. E con lui le losanghe d'oro. E con esse la fine della pace. Gli dei non si limitarono a parlare, quel giorno: gridarono."

E' un giorno d'estate, quello in cui lo Straniero giunge a Ratharryn e viene ucciso nel Vecchio Tempio. Eppure non è la sua morte a cambiare la vita degli abitanti del villaggio, bensì la prodigiosa quantità di losanghe d'oro ritrovate accanto al suo corpo, in apparenza un dono dal cielo, il tanto atteso segno di benevolenza del temibile Slaol, il dio del sole, la cui ira ha causato a Ratharryn indicibili sofferenze. E invece sarà proprio quella miracolosa, inaspettata ricchezza a provocare altre sciagure, scatenando un conflitto insanabile tra i figli del capo tribù.
Per mezzo dell'oro, infatti, Lengar, il guerriero, intende spodestare il padre e ridurre in schiavitù i popoli vicini, e ciò a dispetto del fratello, il temutissimo mago Camaban, il quale non soltanto ha avuto la 'visione' di un tempio imponente che inaugurerà un nuovo mondo di pace, ma ha anche previsto che sarà il fratello più giovane, Saban, "il Favorito", a portarne a termine la costruzione. Ma alla profezia che indica Saban come nuovo capo di Ratharryn non si possono piegare nè Lengar nè lo stesso Camaban, geloso dell'amore che lega Saban alle proprie spose, la potentissima maga Derrewyn e la splendida Aurenna. Eppure sarà proprio grazie alla determinazione di Saban che il tempio sarà costruito, diventando non solo un luogo caro agli dei, ma anche un'imperitura testimonianza di grandezza della tribù che l'ha concepito ed edificato...
Stonehenge: un nome che, lungo quaranta secoli di storia, è diventato sinonimo di mistero; un luogo che ha alimentato ogni sorta di ipotesi e leggende; [...]

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 504

Lingua Italiano

Titolo Originale Stonehenge

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788830418301

Traduttore Lidia Perria

3 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
3
2 star
0
1 star
0
Stonehenge fabioresti

fabioresti - 16/12/2014 14:55

voto 3 su 5 3

L'ho riletto dopo tanti anni, mi ha coinvolto ancora nella lettura. Ottima interpretzione della possibile storia del celebre sito.

Stonehenge

Raymond - 14/07/2002 01:03

voto 3 su 5 3

Ottima scrittura, si legge d’un fiato, ma attenzione, dovete avere lo stomaco forte o rischia di sconvolgervi! Come ha sconvolto me. 2000 A.C. quello che poi diverrà il popolo celtico, in tutta la sua lotta per la sopravvivenza, la supremazia, la lotta fra tribù e le passioni ancestrali e spesso spietate. Culti ancestrali, sacerdoti pavidi o infinitamente folli, guerrieri assetati di sangue e uomini di pace costretti a lottare, spinti dagli eventi e da dei troppo sanguinari o troppo distanti da loro. Una vera saga, un respiro epico difficile da trovare in un unico libro. Leggetelo e poi fatemi sapere!

Stonehenge

Giorgio - 09/03/2002 14:54

voto 3 su 5 3

Nonostante sia un pò ''crudo'' è un buon romanzo storico che dà un ipotesi sull'origine del famoso monumento, forse si è esagerato sul fatto che all'epoca si temessero a tal punto le influenze del cielo, ma si occupa di un popolo che solo negli ultimi anni grazie alle nuove ricerche, si sta iniziando a scoprire. Ottimo per chi si appassiona a popoli e culture celtiche.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima