Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia della Russia e dei paesi limitrofi. Chiesa e impero. 2.La Russia imperiale. Da Pietro il Grande a Nicola II (1682-1917)

by Giovanni Codevilla
pubblicato da Jaca Book

27,00
30,00
-10 %
2 prodotti -15%
30,00
2 prodotti -15%
Disponibile.
54 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

L'era imperiale è dominata dalla figura di Pietro il Grande, il quale, affascinato dal progresso tecnologico, decide di modernizzare la Russia. L'imposizione del taglio della barba, segno di appartenenza all'Ortodossia, l'obbligo di portare abiti di foggia occidentale e i comportamenti blasfemi del sovrano inaspriscono la frattura tra i seguaci dello scisma dei veteroritualisti, emarginati e perseguitati, e i fedeli della Chiesa di Stato, completamente asservita all'autocrate. Pietro porta a termine un programma di laicizzazione al quale si ispireranno i regnanti del XVIII secolo, in particolare Caterina II, e decreta l'abolizione del Patriarcato, affermando: "Dio mi ha concesso di governare i laici e il clero e pertanto io sono per loro sovrano e patriarca", optando, quindi, per un cesaropapismo di stampo protestante e allontanandosi irrimediabilmente dal modello bizantino della sinfonia tra sacerdotium e imperium. La Chiesa, denominata Ente della professione ortodossa, viene trasformata in dicastero statale e si riduce a mero instrumentum regni. La storia di questa Chiesa è quella dello Stato stesso e lo sarà anche al tempo dei piissimi zar dell'Ottocento. L'imposizione di valori estranei al mondo russo crea una divisione tra i cultori della ricca tradizione spirituale della Russia (slavofili) e i partigiani del modello petrino (occidentalisti). Queste due antitetiche correnti di pensiero hanno, peraltro, in comune la convinzione di una missione salvifica della Russia.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia: opere generali

Editore Jaca Book

Collana Di fronte e attraverso. Storia

Formato Brossura

Pubblicato 23/03/2016

Pagine 431

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788816413405

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia della Russia e dei paesi limitrofi. Chiesa e impero. 2.La Russia imperiale. Da Pietro il Grande a Nicola II (1682-1917)"

Storia della Russia e dei paesi limitrofi. Chiesa e impero. 2.La Russia imperiale. Da Pietro il Grande a Nicola II (1682-1917)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima