Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia del Talmud. Proibito, censurato e bruciato. Il libro che non è stato possibile cancellare
Storia del Talmud. Proibito, censurato e bruciato. Il libro che non è stato possibile cancellare

Storia del Talmud. Proibito, censurato e bruciato. Il libro che non è stato possibile cancellare

by Harry Freedman
pubblicato da Bollati Boringhieri

Prezzo:
24,00 20,40
Risparmio:
3,60 -15 %
mondadori card 41 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 27 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Tutti sanno chi era Paolo di Tarso, pochi invece conoscono il suo contemporaneo Yohanan ben Zakkai. Eppure entrambi, a modo loro, hanno dato l'avvio a una nuova religione, e entrambe queste religioni (cristianesimo e ebraismo moderno) sopravvivono ancora oggi. Nel I secolo d.C. Yohanan era nella Gerusalemme assediata dalle armate di Tito. Poco prima dell'attacco romano riuscì a scappare dalla città e a farsi ricevere dall'imperatore, al quale chiese il permesso di istituire una scuola nel "vigneto di Yavneh". Tito glielo concesse, e fu così che iniziò a svilupparsi l'ebraismo dei rabbini, il quale, modificato nei secoli, è di fatto quello di oggi. Il nucleo di questa dottrina è una quasi infinita serie di discussioni tra saggi, durata cinque secoli, nella quale quasi sempre contano più le domande e le argomentazioni che le risposte. Quando questa immensa tradizione orale venne messa per iscritto, divenne il Talmud: 37 volumi di dispute serrate tra saggi rabbini praticamente su ogni cosa. Scritto in due lingue (ebraico e aramaico), con uno stile tutto meno che lineare, il Talmud (nelle sue due versioni, babilonese e palestinese) è oggi considerato una delle opere più complesse che esistano e il fondamento stesso dell'ebraismo. La sua storia è un tutt'uno con la storia degli ebrei.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Testi sacri ebraici » Ebraismo » Testi sacri ebraici

Editore Bollati Boringhieri

Collana Saggi. Storia

Formato Brossura

Pubblicato  11/05/2016

Pagine  296

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788833927329


Traduttore G. Luzzatto Voghera

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia del Talmud. Proibito, censurato e bruciato. Il libro che non è stato possibile cancellare"

Storia del Talmud. Proibito, censurato e bruciato. Il libro che non è stato possibile cancellare
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima