Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia della Toscana. 2.Dal Settecento a oggi
Storia della Toscana. 2.Dal Settecento a oggi

Storia della Toscana. 2.Dal Settecento a oggi


pubblicato da Laterza

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Oltre tre millenni, ripercorsi tenendo fermo lo sguardo in direzione di quella parte di spazio umanizzato del nostro paese che chiamiamo Toscana. Comunicazione di massa e flussi turistici ne fanno oggi la regione italiana forse più nota nel mondo, legandola a immagini codificate che tendono a divenire fattori di identità: paesaggi segnati dal lavoro contadino, borghi e città d'arte, robuste tradizioni civiche e di solidarietà sociale insieme a rivalità municipali, intraprendenza economica di individui e comunità. Proporne una storia significherà dunque anche spiegare quanto sarebbe sbagliato immaginarla in termini di continuità organica e di lineare evoluzione verso il presente, quasi come se esistesse una Toscana perenne.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia di altri terrritori » Periodi storici » Storia contemporanea (1700-1900 ca.) » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia della Toscana » Storia d'Italia

Editore Laterza

Collana Storia e società

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 225

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842074144

Curatore P. Pezzino  -  Elena Fasano Guarini  -  G. Petralia

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia della Toscana. 2.Dal Settecento a oggi"

Storia della Toscana. 2.Dal Settecento a oggi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima